Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotiziealgheroPoliticaCoste › Pili vs Selva, scontro social. E´ caccia alle alghe sul litorale.
A.S. 20 gennaio 2019 video
Le spiagge e la sabbia sono il gioiello più prezioso del territorio. Sarebbe forse il caso che si lavorasse tutti, ma proprio tutti, in un´unica direzione. Botta e risposta a distanza tra il candidato alla presidenza della Regione Sardegna, Mauro Pili, e l´assessore all´Ambiente del Comune di Alghero, Raniero Selva
Pili vs Selva, scontro social
caccia alle alghe sul litorale


ALGHERO - Polemiche e proteste sul litorale di Alghero. Nonostante la pioggia, sit-in nella giornata di sabato e ruspe bloccate. Il botta e risposta a distanza tra il candidato alla presidenza della Regione Sardegna, Mauro Pili, e l'assessore all'Ambiente del Comune di Alghero, Raniero Selva, è al vetriolo: Il terreno di scontro è in riva al mare.

Mauro Pili (Sardi Liberi) e alcuni balneari urlano pubblicamente al «danno ambientale», chiamano in causa gli organi preposti al controllo affinchè intervengano immediatamente per fermare quello che definiscono senza paura di essere smentiti, uno «scempio in riva al mare». A tutti fa eco l'assessore all'Ambiente del comune di Alghero in persona, Raniero Selva: rispedisce al mittente ogni accusa e sfida tutti, sempre, rigorosamente, via social. «Stiamo proteggendo la duna erosa dalle mareggiate, altro che danno ambientale» ribatte.

Sullo sfondo il rischio che la “caccia alle alghe” in corso sui litorali della Riviera del Corallo - che per la prima volta nella storia investe ingenti risorse sulla gestione della posidonia con la bonifica degli ingombranti siti di stoccaggio, ad iniziare da San Giovanni (circa 800mila euro) - altro non sia che un succulento aperitivo di campagna elettorale. Su una cosa tutti sono d'accordo: Le spiagge e la sabbia sono il gioiello più prezioso del territorio. Sarebbe forse il caso che si lavorasse tutti, ma proprio tutti, in un'unica direzione.

Nella foto: ruspa a lavoro sul litorale più prossimo a Fertilia, nel comune di Alghero

11:15 video
Con l´approssimarsi dell´inverno preoccupa la situazione venutasi a creare sulla litoranea di Maria Pia ad Alghero, dove da oltre tre mesi si trovano accumulati in cunetta numerose montagne di sabbia movimentata, probabilmente per far spazio a parcheggi, durante l´estate. Le immagini
12:54 video
La deputata del Movimento 5 Stelle di Alghero, relatrice per la legge sull´Ambiente, interviene in Parlamento in occasione della seduta di lunedì 14 ottobre e sottolinea i lavori portati avanti in Commissione. Il testo è costituito da 10 articoli, che Paola Deiana presenta all´Aula. Sul Quotidiano di Alghero l´intervento integrale
14/10/2019
Ecco l´immagine che più di tutte ripaga il settore Ambiente e l´ufficio tutela dei litorali del Comune di Alghero. Spenti i clamori e le strumentalizzazioni della politica, sono ripresi i carichi di posidonia verso Quartu
© 2000-2019 Mediatica sas