Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotiziealgheroTurismoTurismo › Nautic Event, appuntamento ad Alghero
Red 23 aprile 2019 video
Previsti ad Alghero dal 1 al 4 maggio spazi espositivi, incontri di didattica, show cooking, seminari e incontri commerciali. Questa mattina la presentazione ufficiale a Porta Terra. Le immagini con le parole di Raniero Selva, Italo Senes, Gavino Sini e Giancarlo Piras
Nautic Event, appuntamento ad Alghero


ALGHERO - Tutto pronto in Riviera del Corallo per Nautic Event 315° in programma dal 1 al 4 maggio. Rivitalizzazione delle imprese del settore nautico, promozione della filiera nautica, creazione di connessioni stategiche tra la Sardegna costiera e l'entroterra per valorizzare il mare, l'agro-alinentare e l'artigianato di qualità. Tutti questi sono gli obiettivi della manifestazione che andrà in scena ad Alghero nei prossimi giorni.

Questa mattina la presentazione ufficiale a Porta Terra. L'evento è organizzato dalla Camera di commercio del Nord Sardegna attraverso l'Assonautica provinciale, con la preziosa collaborazione del Comune di Alghero, Fondazione Alghero, Consorzio del Porto di Alghero, Parco naturale regionale di Porto Conte, Area marina protetta di Capo Caccia - Isola Piana e Parco nazionale dell'Asinara. La quattro giorni dedicata all'economia nautica e del mare prevede spazi espositivi, incontri di didattica, show cooking, seminari e incontri commerciali.

La manifestazione sarà ospitata al Forte della Maddalenetta, mente a Lo Quarter andrà in scena "Cambusa", una vetrina per l'eccellenza agroalimentare isolana e locale. Previsti anche concerti e altre manifestazioni collaterali, a iniziare dalla performance live dei Bertas e della corale Vivaldi. Il 4 maggio previsto anche il premio "Mediterraneo Patrimonio dell'umanità": Alla cerimonia parteciperanno gli ambasciatori di Croazia, Egitto e Albania.
Commenti

16/10/2019
Piovono pesanti critiche per le parole usate nei confronti delle Minoranze, soprattutto dai compagni di Maggioranza. Tanto che il consigliere ex Lega di Alghero decide di oscurare il post incriminato. Poi rilancia: non mi scuso
© 2000-2019 Mediatica sas