Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotiziealgheroPoliticaElezioni › «Lo sport è fondamentale per il sociale»
S.O. 11 giugno 2019
«Lo sport ha una fondamentale funzione sociale e può avere importanti ricadute economiche, ma oggi appare evidente che le recenti scelte amministrative stiano creando un notevole disagio alle società sportive»
«Lo sport è fondamentale per il sociale»


ALGHERO - «Lo sport ha una fondamentale funzione sociale e può avere importanti ricadute economiche, ma oggi appare evidente che le recenti scelte amministrative stiano creando un notevole disagio alle società sportive. Analizzando gli avvisi per le manifestazioni d’intenti ed i bandi di affidamento e concessione degli impianti sportivi, si può subito affermare che al Sindaco in carica sia sfuggita di mano la situazione». Parole di Marco Spirito (nella foto), il commercialista e rugbista algherese di 36 anni in campo con i Riformatori Sardi in occasione delle elezioni per il rinnovo del Consiglio comunale di Alghero.

«Infatti non posso credere che la Giunta capeggiata da Mario Bruno possa aver prodotto bandi uguali a quelli previsti per le gare d’appalto per grandi opere e grandi aziende, mettendo in forte difficoltà le associazioni sportive titolari di concessione di impianti. E’ di tutta evidenza che non abbiano capito la sostanziale differenza fra associazione o società sportiva, senza scopo di lucro, e società di capitali, che hanno come fine principale il profitto, possibile solo nello sport professionistico. Mettere in competizione due realtà che hanno obiettivi e finalità opposte, senza gli opportuni e legittimi correttivi, è prova che su questo argomento Sindaco e Giunta abbiano volutamente voltato la faccia da un’altra parte».

«E’ mio impegno portare all’attenzione questa problematica al nuovo Sindaco ed alla nuova Giunta, per rivedere le scelte errate della passata amministrazione. Inoltre, è importante impegnarsi per ottenere dalla Regione un contributo ordinario annuale, da utilizzare esclusivamente per le manutenzioni degli impianti e per l’acquisto di attrezzature, a favore delle varie Associazioni Sportive Dilettantistiche. Il mondo dello sport merita un’ampia considerazione, con il riconoscimento dei risultati sportivi, ma anche sociali, che ha sempre raggiunto» conclude Marco Spirito.
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas