Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotiziealgheroPoliticaAmministrazioneCountdown per la Giunta: tensioni
S.O. 11 luglio 2019
Equilibri molto precari, basta che salti un tassello per far crollare l´intera impalcatura su cui si regge la bozza di accordo per la prima Giunta Conoci. Tensioni crescenti e minacce nelle ultime riunioni di caolizione
Countdown per la Giunta: tensioni


ALGHERO - Conto alla rovescia a Porta Terra per la prima scadenza obbligata della nuova consiliatura targata Mario Conoci. Lunedì 15 luglio, infatti, si riunirà il Consiglio in via Columbano. All'ordine del giorno anche la presentazione della prima Giunta Conoci e l'elezione del Presidente.

Se da un lato pare ormai scontata l'elezione di Lelle Salvatore in quota Udc alla presidenza dell'Aula, appare incertissima la compagine assessoriale. Tra tensioni crescenti, minacce di appoggio esterno di gruppi consiliari e conseguenti dimissioni, il sindaco prova a tirare le fila della coalizione in evidente difficoltà.

Forza Italia dopo la rinuncia di Peppinetto Musu potrebbe piazzare Giovanna Caria e Lina Bardino mentre "Noi con Alghero" punterà su Maria Grazia Salaris. Nonostante l'assenza di gruppo consiliare andrà alla Lega un posto in esecutivo (come concordato con Zoffili) con Sonia Pilli in vantaggio su Giorgia Vaccaro.

Rimangono i mal di pancia di alcuni partiti sulla presenza del Psd'Az in Giunta ma nonostante tutto i sardisti avranno anche loro una rappresentanza con Tore Pintus in pole position. I Riformatori puntano sulla staffetta tra Andrea Montis e Alberto Bamonti, mentre Fratelli d'Italia dovrebbe indicare Marco Di Gangi.

Nella foto: Tore Pintus e Mario Conoci
Commenti
20:53
Ieri, il sindaco Mario Conoci e la Giunta comunale al completo, il presidente del Consiglio Raffaele Salvatore ed i consiglieri Nunzio Camerada e Christian Mulas hanno discusso della serie di problematiche irrisolte contenute in un lungo elenco consegnato dal presidente Tonio Gianorso
20/11/2019
Mentre Olbia già sogna sulle note di Elisa, ad Alghero montano le polemiche. «L´Amministrazione lavora per ridare lustro a questa manifestazione. Presto la presentazione. Dalla Sinistra solite vacue polemiche», dichiarano dalla sede forzista di Via Vittorio Emanuele, dopo la il campanello d´allarme suonato dalla coordinatrice della lista Per Alghero Franca Carta
19/11/2019
Numerosi i temi di disagio a Sa Segada. Dal più importante provvedimento che si attende nell´agro, il piano di valorizzazione delle aree di bonifica, alla mancata manutenzione del verde, al problema dei beni demaniali, ai trasporti, alla necessità di creare spazi per la socializzazione
© 2000-2019 Mediatica sas