Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotiziesassariCulturaSanità › Mosaico, a Ploaghe il Simposio internazionale
Red 10 agosto 2019
I pazienti del Servizio socio riabilitativo del San Giovanni Battista si confrontano con l’arte del mosaico dinamico. La manifestazione, iniziata il primo agosto, si concluderà martedì 13 e si svolge nel chiostro dell’ex convento dei Cappuccini
Mosaico, a Ploaghe il Simposio internazionale


PLOAGHE - Per il terzo anno consecutivo, i pazienti del Servizio socio riabilitativo del San Giovanni Battista di Ploaghe, con la collaborazione ed il supporto dell’associazione Sardinia mosaic & art, partecipano all’evento internazionale dedicato all’arte del mosaico dinamico. L’iniziativa, dal titolo “Simposio internazionale del mosaico”, si svolge a Ploaghe, nel chiostro dell’ex convento dei Cappuccini. La kermesse, iniziata il primo agosto e coordinata dal direttore artistico Giulio Menossi, si conclude martedì 13 agosto.

L’adesione e la partecipazione alla manifestazione artistica, da parte del Servizio socio riabilitativo del San Giovanni Battista, ha l’obiettivo di consentire ai pazienti di confrontarsi con i numerosi artisti di fama internazionale che partecipano all'evento, di approfondire nuove tecniche ed abilità, e di stimolare il protagonismo degli utenti. Grazie alla collaborazione con la Sardinia mosaic & art, infatti, il complesso sanitario del San Giovanni Battista ospita da diversi anni un laboratorio permanente di mosaico, che permette ai pazienti di sperimentare nuovi modelli artistici, basati sulla tecnica del mosaico dinamico e di affinare le capacità manuali.

Inoltre, il progetto prevede dei momenti di integrazione tra alcuni dei servizi del Dipartimento di Salute mentale e dipendenze dell’Area nord dell’Ats Sardegna, quali i Centri diurni di Sassari, Olbia e Tempio, per una migliore conoscenza e condivisione dell’arte musiva. Pienamente soddisfatto del progetto il direttore del Distretto sanitario di Sassari Nicolò Licheri: «Ringrazio tutti gli operatori sanitari che, con grande impegno e professionalità, si sono dedicati al raggiungimento di questo importante traguardo riabilitativo. Un risultato nato dalla creazione di una progettualità innovativa, basata sull’integrazione tra l’offerta dei servizi sanitari, la comunità locale e il mondo dell’associazionismo».
Commenti
21/1/2020 video
Le drammatiche condizioni in cui versa la sanità ad Alghero con il protrarsi della chiusura delle sale operatorie dell´ospedale Marino e le inefficienze conclamate di molti servizi, al centro della mozione presentata nella seduta di lunedì in consiglio comunale (era agli atti da ottobre). Ad illustrarla, a nome dell'intera minoranza, il consigliere ed ex sindaco Mario Bruno. Si tratta di un passaggio fortemente voluto ed atteso anche dal comitato a difesa del "Marino". Nella prossima seduta si aprirà la discussione. Su Alguer.it le immagini dall´aula di via Columbano.
16:13
«Per poter vedere un medico con il servizio sanitario nazionale dopo quasi 4 giorni , ci sono volute 120 chiamate, parecchi tentativi on line, una sveglia di prima mattina, e ancora due biglietti del bus e quaranta minuti di attesa», questo l´allarme lanciato da Francesco Mattana, rappresentante in Sardegna dell´associazione AltroConsumo
21/1/2020
Interventi cranici e spinali: un nuovo macchinario proietta nel futuro il Mater Olbia Hospital. La nuova TAC intraoperatoria si avvale di un avanzato sistema di navigazione chirurgica che consente al neurochirurgo di vedere “al di là” dei propri occhi. Si parla di un investimento di 1 milione di euro
20/1/2020
Il progetto “Picc Center – Accessi venosi”, coinvolge direttamente Medici e Infermieri della unità operativa di Anestesia e che punta a formare e uniformare i comportamenti di gestione degli accessi venosi
20/1/2020
Venerdì 24 gennaio, nelle sale della Camera di commercio di Sassari, è in programma il corso-convegno sulle “Prospettive immunologiche in onco-ematologia” dell'Azienda ospedaliero universitaria di Sassari
© 2000-2020 Mediatica sas