Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotizieportotorresAmbientePesca › Economia del mare e sviluppo locale a Castelsardo
Red 12 agosto 2019
L’incontro, che si è tenuto nell’area del porto turistico, ha visto la partecipazione degli imprenditori della filiera ittica, organizzato dal Comune e dal Flag nord Sardegna
Economia del mare e sviluppo locale a Castelsardo


CASTELSARDO - Le opportunità per i territori costieri non possono essere utilizzate se non dalle comunità locali e dalle Istituzioni che in quei territori operano. Rientra in questa linea guida l’incontro che si è tenuto a Castelsardo nell’area del porto turistico, che ha visto la partecipazione degli imprenditori della filiera ittica, organizzato dal Comune di Castelsardo e dal Flag nord Sardegna.

Dal momento che il Comune è partner del Flag, si è trattato di un'iniziativa congiunta, finalizzata a far conoscere al territorio le opportunità di finanziamento provenienti dall’Unione europea e destinati a pescatori ed agli operatori del mare, per creare nuove attività o rafforzare quelle esistenti. Il Flag cerca buone idee, che valorizzino le attività esistenti immettendo innovazione, che rispettino la risorsa e lo stock ittico, ma che al tempo stesso contribuiscano a mantenere e ad incrementare il reddito dei pescatori.

Il Fondo europeo affari marittimi e pesca costituisce la base finanziaria per gli interventi nel settore, favorisce la conoscenza ed il trasferimento di buone pratiche tra marinerie, ed in questo è fondamentale il sostegno del Comune, che può agire come stimolo e strumento di promozione delle opportunità insieme al Flag. All’incontro. hanno preso parte il vicesindaco, con delega alla Pesca, Roberto Fiori, e l’assessore comunale alle Attività portuali Giuseppe Corso; il Flag nord Sardegna era presente con il presidente Benedetto Sechi e con lo staff tecnico, che ha illustrato le modalità per accedere ai finanziamenti, rispondendo alle domande e fornendo chiarimenti.

Un momento di apprendimento e di scambio di conoscenze e di informazioni tecniche, che rappresentano il presupposto per il cambiamento e lo sviluppo, e per evitare, come troppo spesso è accaduto, che i finanziamenti comunitari vengano persi dalla Sardegna, perché non vengono spesi, o per mancanza di progetti validi o per la complessità delle procedure Il Flag sarà nuovamente a Castelsardo a settembre, per presentare i corsi di formazione sul recupero e riciclo di attrezzi da pesca e sulla creazione di competenze per la gestione d’impresa.
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas