Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotiziealgheroPoliticaAmministrazione › 4 Corsie, Consiglio negato
Red 13 agosto 2019
«Delirio onnipotenza: Conoci nega Consiglio aperto sulla 4 corsie». Non usa mezze misure l´Opposizione di Centrosinistra algherese, che lancia un preoccupato allarme sulla quattro corsie, con un occhio sulla crisi di Governo a Roma: «a rischio i fondi per la 4 corsie, ma il sindaco, preso da delirio di onnipotenza, nega il Consiglio comunale aperto»
4 Corsie, Consiglio negato


ALGHERO - «A rischio i fondi per i lotti 1 e 4 della Sassari-Alghero. Mentre la deputata algherese Paola Deiana lancia l’allarme [LEGGI], confermando i nostri timori, il sindaco e la Maggioranza negano la seduta di Consiglio comunale aperto ai rappresentanti istituzionali e alle forze sociali e sindacali. È un fatto gravissimo». Non usa mezze misure l'Opposizione di Centrosinistra algherese, che lancia un preoccupato allarme sulla quattro corsie, con un occhio sulla crisi di Governo a Roma.

«Non può il senso di onnipotenza del sindaco negare i diritti di una comunità che vuole riunirsi e coinvolgere le altre istituzioni del territorio, i sindacati e le organizzazioni sociali. Il rischio è serissimo: la conferenza di servizi ancora da indire, il successivo passaggio al Cipe, la progettazione esecutiva dell’Anas richiedono tempi che non permettono la messa in sicurezza dei fondi per il 2020, posto che è ormai impossibile bandire la gara d’appalto entro la fine dell’anno», sottolineano i rappresentanti di Per Alghero, Partito democratico, Sinistra in Comune e Futuro in Comune.

«Il sindaco Conoci e la sua Maggioranza escano dalle posizioni di retroguardia – arriva l'esortazione dai banchi della Minoranza - ascoltino almeno l’assessore dei Lavori pubblici regionale Roberto Frongia con il suo referente locale dei Riformatori. Può un sindaco responsabile negare un Consiglio comunale aperto alle altre istituzioni e organizzazioni? Può negare il diritto di una comunità ad esprimersi collegialmente? Certamente, noi, non staremo fermi a veder svanire le risorse, 125milioni di euro, faticosamente conquistate con i Governi centrale e regionale a guida Centrosinistra».
Commenti
21/1/2020
Il Tribunale del Riesame ha infatti annullato l´ordinanza con cui il Gip di Sassari aveva disposto la sospensione dal lavoro. All´origine di tutto ci sarebbe un´interpretazione procedurale su cui si era già espressa perfino la Cassazione
15:34
Il sindaco Mario Conoci ed il presidente del Consiglio comunale Raffaele Salvatore hanno comunicato oggi alla senatrice a vita la decisione della città di conferirle la cittadinanza onoraria
20/1/2020
E´ l´accordo transativo deliberato nei giorni scorsi dalla Giunta comunale per evitare il ricorso al Tar proposto da un cittadino, che avrebbe vinto facile contro il Comune di Alghero. Non è la prima volta che succede
21/1/2020
Conferire la cittadinanza onoraria di Alghero a Liliana Segre, a due anni dalla sua nomina a Senatrice a vita per volere del Presidente Sergio Mattarella, a pochi giorni dalla giornata della memoria, è particolarmente significativo e solenne, certamente per la sua storia (è una dei 25 bambini sopravvissuti sui 776 deportati ad Auschwitz), ma soprattutto per l’opera che continua a svolgere da trent’anni per le nuove generazioni
11:53
Il consiglio comunale di Sassari decide di aderire al Manifesto della comunicazione non ostile, proposto dall´associazione "Parole ostili". Regole semplici, che appaiono dettate solo da buonsenso
© 2000-2020 Mediatica sas