Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotiziesassariPoliticaAmbiente › Micologia: corso a Sennori
Red 17 settembre 2019
L´Ente locale organizza il primo corso di micologia di base per imparare a riconoscere i funghi. Il corso, da venerdì 27 settembre sarà tenuto dal micologo Renato Brotzu, e sarà suddiviso in otto lezioni, di cui sei si svolgeranno in aula e due sul campo
Micologia: corso a Sennori


SENNORI - Il Comune di Sennori organizza il primo corso di micologia di base per imparare a riconoscere i funghi. Il corso sarà tenuto dal micologo Renato Brotzu, e sarà suddiviso in otto lezioni, di cui sei si svolgeranno in aula e due sul campo. Le lezioni inizieranno venerdì 27 settembre e si svolgeranno ogni venerdì, dalle 19 alle 21, nei locali del Centro culturale di Via Farina 32.

Le iscrizioni sono aperte e rivolte ai cittadini sennoresi, che potranno godere di una tariffa agevolata (30euro), ed anche ai non residenti (a 60euro). Per aderire al corso, è necessario compilare l’apposito modulo scaricabile dal sito internet istituzionale del Comune di Sennori, ed inviarlo via e-mail all’indirizzo web elenacornalis@comune.sennori.ss.it o consegnarlo a mano all’Ufficio protocollo del Municipio, dal lunedì al venerdì, dalle 8.15 alle 11; il lunedì ed il giovedì anche dalle 16 alle 17, entro mercoledì 25. I posti disponibili sono trenta.

Brotzu ha studiato Micologia a Trento e ha conseguito il titolo di micologo nel 1981; da quell'anno è iscritto nel Registro nazionale dei micologi. Ha seguito diversi corsi di perfezionamento sia in Italia, sia all’estero di Microscopia e di determinazione delle specie. È membro della delegazione italiana nella Confederazione europea della micologia mediterranea, fa parte di Comitati scientifici nazionali. Dal 1999, è il responsabile scientifico dei corsi per micologo per la Regione autonoma della Sardegna. È autore di numerose pubblicazioni scientifiche e di libri sui funghi, sulla vegetazione e sulle foreste della Sardegna.
Commenti
11:12
I 4.654.000euro stanziati dalla Giunta regionale per favorire, tra le altre cose, la minore produzione di rifiuti, la bonifica di siti inquinati, il recupero di aree degradate ed altri investimenti di tipo ambientale
© 2000-2019 Mediatica sas