Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotizieportotorresSportBasket › Prima vittoria per il Gsd Porto Torres
A.B. 17 novembre 2019
Nel difficile match contro i detentori della Supercoppa, l´UnipolSai Briantea Cantù, Filipski e compagni, finalmente al completo, ribaltano il match ed incassano i primi due punti nel campionato di basket in carrozzina
Prima vittoria per il Gsd Porto Torres


PORTO TORRES - Si conclude con il punteggio di 66–58 per il Gsd Key estate Porto Torres il big match contro l'UnipolSai Briantea Cantù, che chiude la seconda giornata delle serie A Fipic. I padroni di casa, finalmente al completo con l’arrivo dell’iraniano Omir Hadiazhar, hanno saputo riacciuffare e ribaltare un match tutto in rincorsa che si è chiuso solo nell’ultimo quarto. Decisivo l’apporto di Mateus Filipski che, con i suoi 23punti, ha saputo suonare la carica al momento giusto, sferrando due triple decisive ai fini dell’esito del match. «La difesa è stata la chiave di questa difficile vittoria – dichiara capitan Luca Puggioni, autore di canestri pesanti – Quando siamo finalmente riusciti ad applicarla al meglio siamo stati capaci di ribaltare la partita. Abbiamo ancora tanto da lavorare, ma ci sono ottime prospettive di crescita. Omir è appena arrivato, ma si è già integrato nel gruppo. Questa vittoria ci dà una grande carica, perché ottenuta contro una squadra molto forte. Non resta che continuare lavorare tutti insieme».

Nel primo quarto, il Gsd schiera la migliore formazione con in campo Mehiaoui, Filipsky ed il nuovo arrivato Hadiazhar con Puggioni e Veloce contro Berdun, Geninazzi, Santorelli, Nijman e Carossino per la compagine lombarda. E’ una partenza contratta per entrambe le squadre. Il tempo si chiude con il punteggio di 8-14 per l'UnipolSai. Nel secondo periodo, il Gsd prova a reagire con i canestri di Falchi, che non bastano per far male a Cantù. I brianzoli toccano il massimo vantaggio (+11). Filipski non ci sta e fa partire i primi segnali di riscossa dei turritani, riducendo il gap a -8. Alla fine del secondo quarto, il tabellone segna 22-30 per gli uomini di coach Bergna.

L’intervallo lungo fa bene ai ragazzi del Gsd, che rientrano sul parquet più concentrati in difesa e riescono ad approfittare di episodi propizi. Carossino è costretto a prendersi una pausa, perché carico di 3falli, e Berdun deve lasciare il campo a causa di una forzata sosta ai box della carrozzina, danneggiata da uno scontro di gioco. Filipski trascina i suoi e riesce a riagganciare gli avversari sul 29-34, con Puggioni e Mehiaoui che non mollano la presa tenendo i padroni di casa a -3, fino ad arrivare al -1 con Hadiazhar. Cantù non ci sta e si riporta a +5 con De Maggi e Santorelli. Ancora botta e risposta tra l’iraniano e Santorelli, per il 38-43 a fine terzo quarto. Nell’ultimo quarto, Filipski e compagni entrano in campo ancora più determinati e consapevoli dei propri mezzi. La difesa dei turritani è ora più intensa e gli errori degli avversari vengono sfruttati al meglio, fino a siglare il primo sorpasso con Puggioni (46-45) a 7’49” dalla fine. Cantù non ci sta e vende cara la pelle. Carossino e De Maggi riportano il vantaggio sul +3, ma ci pensa Filipski, che prima con 2punti e poi con una bomba da 3 porta il punteggio sul 51-51. Segue un botta e risposta tra Berdun e Hadiazhar, finché Mehiaoui riporta il vantaggio in Sardegna e Filipski segna la tripla del non ritorno: 58-53 a 2” dallo scadere. Ci prova Sanchez a far risalire gli ospiti a -4, ma Puggioni li riporta sul -6 (62-56 a 1’22” dalla fine). Hadiazhar e Mehiaoui completano l’opera, per il 66-58 finale.

GSD KEY ESTATE PORTO TORRES-UNIPOL SAI BRIANTEA CANTU’ 66-58:
GSD KEY ESTATE PORTO TORRES: Hadiazhar 16, Filipski 23, Puggioni 10, Mehiaoui 9, Veloce 2, Falchi 6, Langiu.
UNIPOL SAI BRIANTEA CANTU’: Geninazzi 3, Santorelli 13, Goncalves 6, Berdun 13, Carossino 13, Candido Sanchez Da Silva 6, De Maggi 4.

Risultati seconda giornata:
Santa Lucia-Dinamo Lab Banco di Sardegna 70-52
Deco group Amicacci Giulianova-Santo Stefano Avis 65-71
Special sport Bergamo Montello-Studio 3A Millennium Basket 64-58
Gsd Key estate Porto Torres-UnipolSai Briantea84 Cantù 66-58

Classifica: Santa Lucia e Santo Stefano Avis 4; UnipolSai Briantea84 Cantù, Deco group Amicacci Giulianova, Special sport Bergamo Montello e Gsd Key estate Porto Torres 2; Studio 3A Millennium basket e Dinamo lab Banco di Sardegna 0.

(Foto Claudio Atzori)
Commenti
8:21
Ieri mattina, nella sala stampa del PalaSerradimigni, il coach del Banco di Sardegna Sassari Gianmarco Pozzecco ha incontrato la stampa in vista della sfida di domani, contro la New basket. Al PalaPentassuglia, è in programma il match valido per la 12esima giornata della regular season del campionato Lba
4/12/2019
La Pallacanestro Alghero organizza l’ottava edizione del “Christmas games minibasket”, valido anche come ottavo “Memorial Luisa Pisanu”, dedicato all’ex atleta algherese scomparsa prematuramente diversi anni fa a causa della fibrosi cistica. Il torneo è in programma domenica mattina al PalaManchia
© 2000-2019 Mediatica sas