Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotiziealgheroPoliticaAmministrazione › «Una via ad Alghero per Norma Cossetto»
Cor 28 novembre 2019
Per non dimenticare il dramma delle Foibe. L´intitolazione la propone il Gruppo consiliare "Per Alghero" in occasione della prima seduta della commissione Toponomastica, prima firmataria la consigliera Gabriella Esposito
«Una via ad Alghero per Norma Cossetto»


ALGHERO - Nel giorno della prima seduta della Commissione Toponomastica, arriva la proposta di intitolazione da parte del Gruppo consiliare "Per Alghero" di una via, piazza o giardino a Norma Cossetto. Norma era una giovane studentessa istriana catturata e imprigionata dai partigiani slavi che dopo atroci sevizie e violenze da parte dei suoi carcerieri è stata poi gettata in una foiba.

L'8 febbraio 2005 è stata insignita della Medaglia d'oro al Merito Civile dal Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi. «La storia di Norma è anche la storia del nostro paese e di tanti che come lei sono morti o hanno subìto il dramma dell'esilio - ricorda Gabriella Esposito - abbiamo dunque il dovere di ricordare e trasmettere alle nuove generazioni questa pagina di storia a partire dai protagonisti che come Norma hanno sacrificato la propria vita».

E' un modo per non dimenticare la tragedia delle Foibe, il dramma degli italiani di Istria, Fiume e Dalmazia. Recentemente alla Camera dei Deputati era stato presentato il progetto “Una rosa per Norma Cossetto”. Un’iniziativa promossa dal Comitato 10 Febbraio, che consta nella deposizione di una rosa in un luogo simbolico per ricordare il barbaro martirio della giovane, seviziata e uccisa da un gruppo di titini comunisti.
Commenti
10:55 video
Le drammatiche condizioni in cui versa la sanità ad Alghero con il protrarsi della chiusura delle sale operatorie dell´ospedale Marino e le inefficienze conclamate di molti servizi, al centro della mozione presentata nella seduta di lunedì in consiglio comunale (era agli atti da ottobre). Ad illustrarla, a nome dell'intera minoranza, il consigliere ed ex sindaco Mario Bruno. Si tratta di un passaggio fortemente voluto ed atteso anche dal comitato a difesa del "Marino". Nella prossima seduta si aprirà la discussione. Su Alguer.it le immagini dall´aula di via Columbano.
16:12
E´ l´accordo transativo deliberato nei giorni scorsi dalla Giunta comunale per evitare il ricorso al Tar proposto da un cittadino, che avrebbe vinto facile contro il Comune di Alghero. Non è la prima volta che succede
15:00
Conferire la cittadinanza onoraria di Alghero a Liliana Segre, a due anni dalla sua nomina a Senatrice a vita per volere del Presidente Sergio Mattarella, a pochi giorni dalla giornata della memoria, è particolarmente significativo e solenne, certamente per la sua storia (è una dei 25 bambini sopravvissuti sui 776 deportati ad Auschwitz), ma soprattutto per l’opera che continua a svolgere da trent’anni per le nuove generazioni
© 2000-2020 Mediatica sas