Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotiziesassariCronacaCronaca › Fa l´esame al posto dell´amico: fermato
Red 5 dicembre 2019
E´ stato accertato che un nigeriano si era sostituito ad un suo connazionale durante la prova teorica per assicurargli l’ingiusto vantaggio di conseguire la patente di guida. Controllati i documenti e le impronte digitali, si è scoperto lo scambio di persona
Fa l´esame al posto dell´amico: fermato


SASSARI – Gli agenti della Polizia Stradale di Sassari, nell’ambito di una serie pianificata di controlli inerenti lo svolgimento degli esami per il conseguimento della patente di guida, ha proceduto nei locali della Motorizzazione civile all’identificazione dei candidati e della relativa documentazione, durante una prova d’esame. E' stato così accertato che un nigeriano si era sostituito ad un suo connazionale durante la prova teorica per assicurargli l’ingiusto vantaggio di conseguire la patente di guida.

Il “finto candidato”, già in possesso di una patente di guida italiana, è riuscito ad eludere il controllo documentale operato dal funzionario della Motorizzazione ed a svolgere il test teorico. All’uscita dalla prova (non superata, per aver risposto in maniera errata a dieci quiz), il malcapitato si è ritrovato anche i poliziotti, ai quali esibiva i documenti d’identità.

Il controllo ha destato immediatamente forti dubbi sulla corrispondenza tra la persona ed il documento presentato, ha determinato l’accompagnamento del nigeriano negli uffici di Polizia dove è stato sottoposto ai rilievi foto-dattiloscopici, dai quali sono emerse le discordanze. Infatti, il finto candidato ha utilizzato i documenti dell’amico-convivente, anch’esso nigeriano, ma residente a Sassari da qualche anno, per poterlo omaggiare di una “facilissima e nuovissima patente di guida”.
22:06
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle della Tenenza di Iglesias hanno concluso un controllo fiscale nei confronti del socio di un´attività commerciale operante nel Sulcis-Iglesiente nel settore turistico-ricettivo
18:33
Un albanese, residente in provincia di Latina, ha adescato un giovane algherese e, fingendosi donna, l´ha convinto ad inviargli 10mila euro per affrontare un´operazione medica urgente. Pronto l´intervento dei Carabinieri, che hanno denunciato l´uomo per truffa ed estorsione
19:08
Tutta la merce irregolare rinvenuta nei tre negozi del centro storico, pari a 674.340 pezzi, è stata sottoposta a sequestro amministrativo ed i titolari degli esercizi commerciali sono stati destinatari della sanzione amministrativa pari, per ciascuno, a 1.032euro
14:00
Il servizio, rientra nel contesto dell’attività di prevenzione e repressione dell´uso e dello spaccio di sostanze stupefacenti, vendita di alcolici e superalcolici ai minorenni
21/1/2020
Nei guai una società con sede nell’hinterland cagliaritano, che ha concesso in locazione un proprio locale commerciale ad altra società operante nel settore dell’assistenza sociale
20/1/2020
Week-end di controlli e super lavoro nel Sassarese da parte della Polizia Stradale e personale medico della Questura di Sassari, nell’ambito del servizio “stragi del sabato sera”
© 2000-2020 Mediatica sas