Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotizieportotorresPoliticaAmministrazione › Eventi: fondi a 15 associazioni di Porto Torres
Red 10 gennaio 2020
Pubblicata la graduatoria del bando. L´Amministrazione comunale ha incrementato le somme: lo stanziamento passa da 30mila a 40mila euro. Una sola richiesta non è stata ritenuta ammissibile, perchè la sede dell´associazione richiedente non si trova nel territorio comunale
Eventi: fondi a 15 associazioni di Porto Torres


PORTO TORRES - Sono passati da 30mila a 40mila euro i contributi totali che l'Amministrazione comunale di Porto Torres ha destinato alle associazioni, inserite in graduatoria, organizzatrici di eventi culturali e sportivi. Tutti i beneficiari hanno partecipato al bando promosso dal Comune. La graduatoria è stata pubblicata sull'albo pretorio: su sedici richieste di finanziamento presentate ne saranno soddisfatte quindici. Una sola richiesta non è stata ritenuta ammissibile, poiché la sede dell’associazione non si trova nel territorio comunale, requisito previsto dall'Avviso pubblico.

«Tra le pieghe del bilancio – afferma l’assessore comunale alla Cultura Mara Rassu – siamo riusciti a reperire nuovi fondi rispetto a quelli già stanziati dall’Assessorato, passando così dalla somma di 30mila a 40mila euro totali da distribuire alle associazioni che hanno partecipato al bando. È un ulteriore riconoscimento del valore delle attività culturali, sportive e sociali promosse lo scorso anno da diverse organizzazioni di Porto Torres, che si sono impegnate nella realizzazione di eventi, mettendo a disposizione il proprio tempo per valorizzare la città». In graduatoria sono inseriti appuntamenti musicali, sportivi e sociali realizzati nell'arco di tutto il 2019.

«Oltre al sostegno economico, le associazioni, e non solo quelle che hanno fatto richiesta di finanziamenti, hanno potuto usufruire di vantaggi economici indiretti, grazie alla concessione da parte del Comune del materiale per la logistica comprato con denari pubblici, materiale che integreremo con ulteriori acquisti nelle prossime settimane. È bene sottolineare, inoltre, che la distribuzione delle somme del bando è stata definita dagli uffici sulla base dei requisiti previsti dal regolamento comunale», conclude Rassu.

Tra gli appuntamenti beneficiari ci sono il ciclo di concerti e masterclass “Musica & natura”, il festival internazionale di musiche polifoniche “Voci d'Europa”, la rassegna “Musica, maestro!”, gli eventi “Polifonia e tradizione nella musica sacra” e “Vent'anni di madrigalisti”. Tra gli eventi sportivi, d’intrattenimento e solidarietà, riceveranno i contributi la “Barcolana turritana”, “Uniti per inseguire un sogno” ed il torneo nazionale Open di tennis in ricordo di Sergio Cara. Sempre in ambito sportivo, saranno erogati fondi all'organizzazione del Campionato europeo di canna da riva e del Torneo internazionale Fc Academy Quartieri riuniti. Infine, contributi per la Festa di San Cristoforo, In cammino…, Rastha manna, Siendi di Sasdhigna e Festa per il decennale dei Camperisti Torres.
Commenti
10:55 video
Le drammatiche condizioni in cui versa la sanità ad Alghero con il protrarsi della chiusura delle sale operatorie dell´ospedale Marino e le inefficienze conclamate di molti servizi, al centro della mozione presentata nella seduta di lunedì in consiglio comunale (era agli atti da ottobre). Ad illustrarla, a nome dell'intera minoranza, il consigliere ed ex sindaco Mario Bruno. Si tratta di un passaggio fortemente voluto ed atteso anche dal comitato a difesa del "Marino". Nella prossima seduta si aprirà la discussione. Su Alguer.it le immagini dall´aula di via Columbano.
15:00
Conferire la cittadinanza onoraria di Alghero a Liliana Segre, a due anni dalla sua nomina a Senatrice a vita per volere del Presidente Sergio Mattarella, a pochi giorni dalla giornata della memoria, è particolarmente significativo e solenne, certamente per la sua storia (è una dei 25 bambini sopravvissuti sui 776 deportati ad Auschwitz), ma soprattutto per l’opera che continua a svolgere da trent’anni per le nuove generazioni
16:12
E´ l´accordo transativo deliberato nei giorni scorsi dalla Giunta comunale per evitare il ricorso al Tar proposto da un cittadino, che avrebbe vinto facile contro il Comune di Alghero. Non è la prima volta che succede
© 2000-2020 Mediatica sas