Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotiziealgheroCronacaSanità › Morte in corsia, inchiesta ad Alghero
S.O. 14 maggio 2019
Acquisite le cartelle cliniche e sequestrata la barella su cui era sistemata l´anziana paziente morta tre giorni dopo la caduta in ospedale ad Alghero
Morte in corsia, inchiesta ad Alghero


ALGHERO - Sarà un'inchiesta della Procura di Sassari a far piena luce sull'episodio avvenuto nei giorni scorsi presso l'ospedale di Alghero. Si fa luce sulla scomparsa di un’anziana di 93 anni, morta dopo una caduta in ospedale.

La paziente era stata portata dai parenti presso il nosocomio di Alghero per dei problemi cardiaci e respiratori. Sarebbe stata sistemata, per mancanza di letti liberi, su una barella nel corridoio del reparto di Medicina, in attesa di effettuare degli accertamenti.

La signora però sarebbe caduta rovinosamente a terra, sbattendo la testa. L’impatto avrebbe causato un’emorragia cerebrale che, nonostante l’intervento dei sanitari, le sarebbe costata la vita. Dopo tre giorni, infatti, è sopraggiunto il decesso.
Commenti
9:35
Sulla situazione dell´Unità operativa di Riabilitazione dell´Ospedale Marino di Alghero, il segretario provinciale del sindacato Alessandro Nasone ha scritto una lettera al direttore generale dell´Ats ed al direttore dell´Assl Sassari e, per conoscenza, all’assessore regionale alla Sanità ed al direttore generale dell´Assessorato regionale alla Sanità
21/7/2019
Con la sottoscrizione della convenzione, l’Ats Sardegna potrà avvalersi delle prestazioni dei medici ortopedici dell’Azienda ospedaliero universitaria di Sassari e garantire il proseguimento dell’attività ortopedica nell’ospedale Nostra Signora della Mercede
20/7/2019
«Come rappresentante del territorio, come portavoce e capogruppo del Movimento Cinque Stelle eletta in Consiglio regionale, mi batterò sino alla fine perché questo non accada. Perché non accada più», dichiara Desirè Manca
20/7/2019
Tre iniziative, realizzate con il Fse 2014-2020, nel campo dell´occupazione, della formazione e dell´istruzione: “Destinazione Sardegna lavoro”, “Programma Master and back–Alta formazione” e “Programma Best”. Le ha presentate ieri mattina, a Villa Devoto, l’assessore regionale del Lavoro Alessandra Zedda, con il presidente Christian Solinas
© 2000-2019 Mediatica sas