Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizieoristanoCronacaCronaca › Sinis e Mal di Ventre: Capitaneria in azione
Red 7 giugno 2019
La Capitaneria di porto di Oristano è impegnata a tutela della sicurezza della navigazione e dell’Area marina protetta della Penisola del Sinis–Isola di Mal di Ventre
Sinis e Mal di Ventre: Capitaneria in azione


ORISTANO - Continua l’attività di polizia marittima del personale del Corpo delle Capitanerie di porto-Guardia costiera lungo le coste oristanesi. In particolare, è in corso un’attività di repressione del fenomeno delle reti da posta non correttamente segnalate. Il fenomeno comporta, in generale, rischi per la sicurezza della navigazione, particolarmente nell’arco notturno ed in vicinanza dei porti.

Nell’ultima settimana, il personale della motovedetta Cp728 ha provveduto al sequestro contro ignoti, convalidato dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Oristano, di due reti da posta, rispettivamente, di 200 e 500metri. In particolare, la prima è stata rinvenuta a circa 50metri dall’imboccatura del porticciolo di Torregrande, costituendo, pertanto, un grave pericolo per la navigazione. La seconda rete è stata individuata al traverso di Mari Ermi, pertanto all’interno dell’Area marina protetta–Zona C, dove le reti da posta possono essere stese solo da soggetti appositamente autorizzati.

Il comandante della Capitaneria di porto, capitano di Fregata Antonio Frigo, sull’argomento dichiara: «Si tratta di un’attività che intendiamo portare avanti senza soluzione di continuità, in modo da garantire, sin dall’inizio della stagione estiva, le migliori condizioni di sicurezza della navigazione e, nell’ambito dell’Area marina protetta della Penisola del Sinis–Isola di Mal di Ventre, continuare a porre in essere le azioni di tutela ambientale che il Comando generale del Corpo delle Capitanerie di porto ha convenuto con il Ministero dell’Ambiente della tutela del territorio e del mare».
Commenti
22:21
La seconda Compagnia di Cagliari ha concluso una verifica fiscale nei confronti di un esercizio commerciale di Sestu operante nel settore della ristorazione, che ha omesso di presentare le dichiarazioni fiscali ai fini delle imposte dirette ed Iva per i periodi d’imposta 2016 e 2017
17:24
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle del Nucleo di Polizia Economico-finanziaria di Cagliari hanno concluso un controllo fiscale nei confronti del socio di un’impresa del capoluogo operante nel settore del commercio di oggettistica, abbigliamento ed articoli per la casa con diversi punti vendita distribuiti sul territorio sardo
7:08
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle della locale Tenenza hanno concluso un controllo fiscale nei confronti di una ditta individuale cittadina operante nel settore dell’industria
10:15
Mancanza completa di senso civico. Ecco dove finiscono pile di volantini ancora rilegati. Mercoledì mattina l´amara scoperta degli operai addetti alla nettezza urbana ad Alghero
13:16
Tragedia questa mattina nei pressi del Parco Stazione, nel popolare quartiere della Pietraia ad Alghero. Trovato privo di vita un giovane algherese
16:29
La donna, già nota alle Forze dell´ordine, dissimulando il suo stato di insolvenza, il 14 maggio ha truffato un gioielliere lanuseino acquistando due orologi e due collane per circa 200euro con un assegno risultato poi scoperto
14:38
Si è appena conclusa una tre giorni ricca di eventi per la città, con al centro gli attesissimi concerti organizzati alla Fiera campionaria. Il notevole afflusso di pubblico ha richiesto un’intensificazione dell’azione di controllo economico del territorio da parte del Comando provinciale della Guardia di finanza
© 2000-2019 Mediatica sas