Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotizienuoroPoliticaRegione › Enti locali: obbiettivo Ogliastra
Red 10 giugno 2019
«L’Ogliastra è un’area omogenea, su cui stiamo ragionando, che deve diventare una Provincia più vasta, allargata ad altre realtà finora rimaste fuori per ragioni antistoriche e quindi dotata di maggiore peso demografico». Lo sottolineano gli assessori regionali degli Enti locali Quirico Sanna e dei Trasporti Giorgio Todde
Enti locali: obbiettivo Ogliastra


LANUSEI - «L’Ogliastra è un’area omogenea, su cui stiamo ragionando, che deve diventare una Provincia più vasta, allargata ad altre realtà finora rimaste fuori per ragioni antistoriche e quindi dotata di maggiore peso demografico». Lo sottolineano gli assessori regionali degli Enti locali Quirico Sanna e dei Trasporti Giorgio Todde.

«Non sono contro la Provincia Ogliastra - afferma Sanna - il ragionamento è aperto: siamo in fase di elaborazione della riforma degli Enti locali e sono sicuro che troveremo la soluzione giusta». «Per quanto riguarda il Sulcis - aggiunge l'assessore degli Enti locali - penso invece che la provincia del Sud Sardegna vada rivisitata».

«Ci sono realtà che con Carbonia non hanno nulla a che vedere e che vanno ricondotte all’Area metropolitana di Cagliari, raggruppando intorno a Carbonia realtà economicamente e storicamente più vicine, come una parte del Campidano», ha concluso Quirico Sanna.
Commenti
13:14
«È stato scongiurato il rischio che in tutta la Sardegna siano cancellate le sessioni d’esame previste per il mese di luglio per il conseguimento delle patenti di guida». Lo annuncia l’assessore regionale dei Trasporti Giorgio Todde
19:19
«Il primo provvedimento approvato dall’Aula in questa legislatura è il risultato delle richieste del nostro popolo. Sarà sempre così. Spetta solo all’Aula, che è sovrana, decidere le leggi da approvare dopo un approfondito esame in commissione e dopo una generale concertazione con gli interessati», dichiara il presidente del Consiglio regionale
© 2000-2019 Mediatica sas