Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter Alguer.cat
Oristano NewsnotiziealgheroPoliticaPoliticaFatwā di Pais per i consiglieri ribelli
Cor 8 luglio 2019
Le parole scritte dal presidente del Consiglio regionale e leader algherese della Lega all´indirizzo dei tre consiglieri ribelli sono chiare e colpiscono nel segno. Con Leonardo Polo ormai fuori, Monica Pulina e Giovanni Monti traballano
Fatwā di Pais per i consiglieri ribelli


ALGHERO - La nuova settimana politica del sindaco sardista di Alghero (la terza da primo cittadino) si apre all'insegna della confusione. Passano infatti i giorni, con loro molti settori strategici della Pubblica amministrazione rischiano lo sbando in un momento dell'anno particolarmente delicato, ma tra i partiti della Coalizione non s'intravede ancora il sereno con alcuni consiglieri dati per certi nel primo Esecutivo Conoci che iniziano a tirare i remi in barca per paura di essere bruciati già al primo giro.

C'è poi il caso-Lega a tenere banco. La drammatica situazione in cui si ritrova il partito di Matteo Salvini rischia di entrare nel libro dei guinness politici. Accreditati di tre consiglieri, i leghisti algheresi potrebbero addirittura non riuscire a costituire il gruppo in Via Columbano . Dopo Leonardo Polo, traghettato ufficialmente nel Gruppo Misto, si preparano a fare le valige anche Monica Pulina e Giovanni Monti.

Tanto che, all'indomani della visita prolungata del commissario regionale Eugenio Zoffili, è la volta del presidente del Consiglio regionale Michele Pais indirizzare una vera e propria Fatwā all'indirizzo dei consiglieri ribelli. «Chi usa la Lega, usa la gente». Parole molto chiare quelle pubblicate dal leader locale della Lega e indirizzate (senza mai nominarli) a chi medita di lasciare il gruppo (e il simbolo) che gli ha permesso l'elezione in Consiglio. «Il nostro impegno, quello dei nostri consiglieri, dei suoi bravissimi militanti, di tutti coloro che nella Lega si riconoscono, e di chi vorrà riconoscersi, sarà solo ed esclusivamente fare gli interessi dei cittadini».

Nella foto: il gruppo Lega qualche giorno fa al mercato, con Monica Pulina e Giovanni Monti clamorosamente assenti
Commenti
19/7/2019
Ieri l’incontro nel Medio Campidano. Divisi per area geografica toccheranno tutta la Sardegna con l’obiettivo di studiare opportunità di sviluppo e trovare gli strumenti, in primis politici, per spezzare le catene che tengono ancora legata l’economia sarda
19/7/2019 video
E´ il consigliere comunale Alberto Bamonti il nuovo segretario algherese dei Riformatori Sardi. Senza mai nominarlo, lancia pesanti strali sul "suo" ex sindaco Mario Bruno: «ormai è il trapassato». Poi ringrazia il partito per aver attuato una vera «politica del rinnovamento» e sull´assessore Montis non ha dubbi: «è l´uomo giusto al posto giusto». L´intervista sul Quotidiano di Alghero
20/7/2019
Rimangono grossi dubbi sull´andamento della prima seduta. E spunta fuori anche un grossolano errore nella pubblicazione del primo atto. I due consiglieri comunali del Movimento 5 stelle Alghero Roberto Ferrara e Graziano Porcu, dopo aver sollevato dubbi sulla prima seduta del nuovo Consiglio targato Conoci, pretendono chiarezza
20/7/2019
La prima delibera di Consiglio ad Alghero riporta un grossolano e palese errore nella votazione per l’elezione dei vicepresidenti. Conteggiati 26 voti, ma i membri dell´Aula sono 25
© 2000-2019 Mediatica sas