Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotiziecagliariCronacaArresti › Ovuli di eroina in corpo: nigeriano in manette
Red 17 settembre 2019
Ovuli di eroina in corpo: nigeriano in manette
Il 24enne extracomunitario è stato individuato dai finanzieri della Prima Compagnia delle Fiamme gialle di Cagliari dopo essere atterrato all´aeroporto Mario Mameli di Elmas proveniente da Burxuelles. Nell´intestino aveva oltre 800grammi di eroina contenuti in settantacinque ovuli


CAGLIARI - I finanzieri della Prima Compagnia hanno arrestato un passeggero che trasportava all’interno del proprio corpo settantacinque ovuli di eroina. I militari hanno individuato un 24enne nigeriano, residente nell’hinterland cagliaritano, proveniente da Bruxelles, che, sottoposto a controllo, ha immediatamente mostrato i caratteristici segni di agitazione. Questo ha immediatamente “acceso un campanello d’allarme” ai finanzieri che, dopo un controllo allo zaino del passeggero, hanno deciso di approfondire l’attività avvalendosi dei mezzi radiogeni.

I militari hanno accompagnato il trafficante di sostanze stupefacenti al Policlinico universitario di Monserrato, avendo il fondato motivo di ritenere che lo stesso potesse occultare nell’intestino ovuli in precedenza ingeriti: gli esami radiodiagnostici confermavano i sospetti evidenziando settantacinque ovuli nell’apparato digerente. Il successivo narcotest della sostanza contenuta negli involucri, ha confermato come la droga trasportata fosse eroina purissima, per un peso di 814,4grammi, che veniva immediatamente sottoposta a sequestro con due telefoni cellulari e quattro schede Sim in possesso del corriere.

La sostanza, se immessa nell'illecito mercato locale, avrebbe fruttato introiti all’incirca per 150mila euro. Il giovane è stato tratto in arresto ed accompagnato nel carcere di Uta con l’accusa di traffico di sostanze stupefacenti. Questa operazione si inserisce nella quotidiana azione di controllo del territorio da parte delle pattuglie del Corpo che, complessivamente, dall’inizio dell’anno, ha portato alla segnalazione alla Prefettura di 235 persone (di cui trenta minorenni), alla denuncia all'Autorità giudiziaria di sessantaquattro persone, all’arresto di trentaquattro spacciatori ed al sequestro di 17,57chilogrammi di cocaina, 4,9chilogrammi di marijuana, 18,3chilogrammi di hashish, 5,5chilogrammi di eroina ed ottantaquattro spinelli.
25/2/2020
I Carabinieri della Compagnia di Macomer hanno dato esecuzione all’ordinanza applicativa di misura cautelare personale emessa dall’Ufficio del giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Oristano su richiesta di quella Procura della Repubblica, sottoponendo agli arresti domiciliari un giovane
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)