Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotiziealgheroPoliticaAmbiente › «Meno costi e più benefici ambientali»
Red 10 febbraio 2020
«Meno costi e più benefici ambientali»
«E´ ora di modificare la legislazione vigente», dichiara la deputata algherese del Movimento 5 stelle Paola Deiana, che punta sulle bottiglie di plastica in Pet riciclato al 100percento


ALGHERO - «Questa mattina ho avuto la possibilità di conoscere il rivoluzionario sistema Xtreme Renew realizzato da Sipa che permette la produzione di bottiglie e contenitori in Pet riciclato al 100percento per uso alimentare, consentendo così il recupero e il riutilizzo della materia prima in un'ottica di economia circolare e sostenibilità ambientale. Questa eccellenza made in Italy è un ottimo esempio sul perché è necessario modificare la legislazione vigente riguardante la percentuale di Pet riciclato utilizzabile. In Italia, infatti, il limite massimo consentito dalla legge per i prodotti alimentari è pari al 50percento, a differenza di altri Paesi in cui si può arrivare al 100percento». Così la deputata algherese del Movimento 5 stelle Paola Deiana al termine della visita nello stabilimento Sipa di Vittorio Veneto.

«L’innovazione introdotta da Sipa – sottolinea la parlamentare - già utilizzata con successo in Giappone, in Brasile e negli Stati Uniti, permette una riduzione del 30percento dell’energia elettrica utilizzata nei processi tradizionali (grazie alle fasi integrate nell’impianto), con un notevole risparmio anche in termini di emissioni di Co2, pari a oltre il 60percento in meno, rispetto all’utilizzo di resina vergine ed un ulteriore 25percento rispetto al processo di riciclaggio tradizionale».

«Grazie alle nuove tecnologie e di conseguenza al miglioramento dei processi produttivi – continua l'onorevole Deiana - è possibile ottenere questi risultati e contribuire significativamente alla difesa dell'ambiente. È quindi estremamente importante superare lo scoglio della normativa attuale. Un obiettivo su cui stiamo già lavorando da qualche tempo. Sono sicura che la direzione sia quella giusta».
Commenti
11:30
L´ospedale di Cagliari San Giovanni di Dio si è tinto ieri sera di tricolore. L’Azienda ospedaliero universitaria di Cagliari ha voluto rendere così omaggio a quanti negli ospedali, nelle forze dell’ordine, nella Protezione Civile, nel volontariato stanno combattendo la dura battaglia contro il Coronavirus. Il San Giovanni di Dio rimarrà illuminato col tricolore sino a quando l’emergenza non sarà finita.
28/3/2020
Il Comune aderisce all´Earth hour 2020, la grande mobilitazione globale del Wwf che, partendo dal gesto simbolico di spegnere le luci per un’ora, unisce cittadini, Istituzioni ed imprese in una comune volontà di dare al mondo un futuro sostenibile e vincere la sfida del cambiamento climatico


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)