Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotizieoristanoCronacaArresti › Marijuana e coca: maxi-sequestro a Bosa
Cor 25 agosto 2020 video
Marijuana e coca: maxi-sequestro a Bosa
Fermate cinque persone. Per tutti l´accusa è di coltivazione, senza autorizzazione, produzione e spaccio di sostanza stupefacente del tipo marijuana, hashish e cocaina. Le immagini


BOSA - Maxi operazione antidroga nel territorio di Bosa e Montresta. I militari della Compagnia di Macomer, oltre ad unità cinofile, sono stati impegnati a dare esecuzione a diverse perquisizioni locali ed una ordinanza emessa dal Tribunale di Oristano su richiesta di quella Procura della Repubblica afferente l’applicazione di misure cautelari in carcere nei confronti di quattro persone, tra i 39 e 19 anni, a cui si è aggiunto un obbligo di dimora per un 24enne di Gavoi.

Per tutti l'accusa è di coltivazione, senza autorizzazione, produzione e spaccio di sostanza stupefacente del tipo marijuana, hashish e cocaina. In particolare, l’indagine condotta dai Carabinieri della Stazione di Montresta, in collaborazione con i colleghi di Suni, Bosa e Silanus, col supporto del Norm di Macomer-aliquota operativa e con il coinvolgimento dei Carabinieri del Reparto Squadriglie di Nuoro e dei Cacciatori di Sardegna, ha permesso di rinvenire due piantagioni (in due diversi sequestri) per un totale di oltre 7.000 piante di marijuana e circa 14 kg di infiorescenze di marijuana già pronta per la vendita.

Inoltre, in un’altra circostanza, sempre a carico di un odierno indagato sono stati rinvenuti altri 12 kg di marijuana, un chilogrammo circa di hashish ed oltre 100 grammi di cocaina. Il rendimento complessivo dello stupefacente avrebbe prodotto sul mercato illegale circa 6 milioni di euro.
Commenti

15/1/2021
Operazione antidroga: i Carabinieri della locale Compagnia, coadiuvati dai colleghi dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Sardegna, del Comando provinciale di Sassari e dal Nucleo Cinofili di Abbasanta, hanno eseguito cinque ordini di custodia cautelare agli arresti domiciliari e un’applicazione dell’obbligo di dimora
15/1/2021
Un 30enne, già noto alle Forze dell´ordine, è stato arrestato ieri dalla Polizia locale di Sassari che, su disposizione del magistrato, l’ha accompagnato nel carcere di Bancali
15/1/2021
Le misure cautelari sono state disposte dal Gip di Sassari ed eseguite dai carabinieri nell´ambito di un´inchiesta che ipotizza un giro di spaccio in diversi centri del Nord Sardegna
15/1/2021
Nei giorni scorsi, gli agenti della Polizia di Stato hanno tratto in arresto un giovane romeno, residente a Olbia, per violenza, resistenza, oltraggio a pubblico ufficiale e danneggiamento


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)