Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotiziecagliariSportCalcio › Serie A: Cagliari sconfitto a domicilio
Antonio Burruni 26 settembre 2020
Serie A: Cagliari sconfitto a domicilio
La Lazio sbanca per 0-2 la Sardegna Arena nel match valido per la seconda giornata del massimo campionato, con le reti di Lazzari in apertura di partita e di Immobile a metà ripresa


CAGLIARI - Cagliari sconfitto a domicilio. La Lazio sbanca per 0-2 la Sardegna Arena nel match valido per la seconda giornata del campionato di serie A, con le reti di Lazzari in apertura di partita e di Immobile a metà ripresa.

PRIMO TEMPO. Al 3', la Lazio è già in vantaggio, con Lazzari che insacca sotto misura dopo un cross dal fondo di Marusic. Al 12', su azione d'angolo, Milinkovic Savic svetta di testa, ma Faragò respinge col corpo, batti e ribatti e palla ancora in corner. Ospiti più propositivi, soprattutto sull'out mancino, mentre i padroni di casa non hanno ancora trovato le distanze tra i reparti. Al 19', la girata di Immobile si perde oltre la traversa. Due minuti dopo, Lykogiannis ci prova direttamente dalla bandierina, ma non inquadra lo specchio della porta. Al 24', Strakosha si salva in qualche modo su una conclusione di Rog. Al 32', Cragno salva tutto su Milinkovic Savic, poi la posizione del laziale rende inutile l'incornata di Correa, che centra il palo e il tap-in che Immobile mette incredibilmente alto da due passi. Un minuto dopo, il portiere ferma in due tempi una conclusione da fuori di Immobile. Il Cagliari ci prova, ma rischia in contropiede. Al 41', Luis Alberto allarga sulla sinistra per Immobile, che da dentro l'area cerca il palo più lontano, ma Cragno si allunga e devia. Tre minuti dopo, punizione da posizione interessante, ma la mira di Joao Pedro è troppo alta. Si va al riposo, senza recupero, sullo 0-1.

SECONDO TEMPO. Le due squadre tornano in campo riproponendo gli stessi ventidue che hanno disputato la prima frazione di gioco. Al 47', Joao Pedro impegna Strakosha da fuori, sulla respinta arriva Simeone, che da solo, da due passi, calcia alle stelle. Tre minuti dopo, ammonito Marin. Buone trame su ambo i fronti, ma manca spesso l'ultima assistenza. Quando scocca l'ora di gioco, giallo per Lucas Leiva. Due minuti dopo, proprio lui lascia il campo: al suo posto Escalante. Al 64',Immobile tocca in mezzo per Milinkovic Savic, che dal limite esalta Cragno, che devia in angolo.Due minuti dopo, punizione di Lykogiannis dalla fascia sinistra, palla che arriva sul secondo palo dove è ben appostato Walukiewicz, che mette sul fondo da ottima posizione. Al 69', Caligara subentra a Marin, mentre la Lazio effettua un doppio cambio: Caicedo e Akpa Akpro per Correa e Milinkovic Savic. Quattro minuti dopo, Marusic scende bene sulla sinistra e tocca per Immobile, che arriva a rimorchio e firma lo 0-2 con un diagonale rasoterra che finisce nell'angolino basso più lontano. Al 77', Luis Alberto entra bene in area, ma la difesa rossoblu si salva in corner. Un minuto dopo, triplo cambio per il Cagliari, con Pavoletti, Zappa e Despodov per Sottil, Faragò e Simeone. A quattro minuti dalla fine, ultimo cambio per i padroni di casa, con Tripaldelli che prende il posto di Lykogiannis. Al minuto 88, Parolo Cataldi e subentrano a Radu e Luis Alberto. L'arbitro concede 4' di recupero.

CAGLIARI-LAZIO 0-2:
CAGLIARI: Cragno, Faragò (33'st Zappa), Walukiewicz, Klavan, Lykogiannis (41'st Tripaldelli), Nandez, Marin (24'st Caligara), Rog, Sottil (33'st Pavoletti), Simeone (33'st Despodov), Joao Pedro. Allenatore Eusebio Di Francesco,
LAZIO: Strakosha, Patric, Acerbi, Radu (43'st Parolo), Lazzari, Milinkovic Savic (24'st Akpa Akpro), Lucas Leiva (17'st Escalante), Luis Alberto (43'st Cataldi), Marusic, Immobile, Correa (24'st Caicedo). Allenatore Simone Inzaghi.
ARBITRO: Davide Massa di Imperia.
RETI: 3' Lazzari, 28'st Immobile.

Nella foto: Joao Pedro
Commenti
20/10/2020
La compagine sassarese ingaggia l’esterno offensivo, classe 1993. Il giocatore, reduce da un’ottima stagione al Trestina, si è già unito al gruppo rossoblu a disposizione di mister Gardini


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)