Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotiziealgheroCronacaCronaca › Femminicidio, sentenza d´appello: sit-in per Michela Fiori
Cor 16 ottobre 2020
Femminicidio, sentenza d´appello: sit-in per Michela Fiori
«La Rete delle Donne invita donne e uomini ad unirsi numerosi al sit-in affinché sia fatta giustizia per la povera vittima e sia commisurata la giusta pena al mostro femminicida»


ALGHERO - La Rete delle Donne di Alghero sarà nuovamente a fianco dei familiari di Michela Fiori, con un sit-in silenzioso, lunedì 19 ottobre (dalle ore 9) davanti al Palazzo della Corte d'Appello di Sassari in via Budapest, 34, in occasione dell'udienza in programma lunedì [LEGGI].

«Si auspica possa trattarsi dell'udienza definitiva - sottolineano dall'associazione algherese - che deciderà la giusta pena, già richiesta dal Procuratore Generale Stefano Fiori e dall'avvocata Gavinuccia Arca della RdD - parte civile nel processo - in 30 anni di reclusione a carico del marito della vittima che uccise barbaramente Michela due anni fa nella loro casa di Alghero».

La Rete delle Donne invita donne e uomini ad unirsi numerosi al sit-in affinché sia fatta giustizia per la povera vittima e sia commisurata la giusta pena al mostro femminicida. Il sit-in si svolgerà all'aperto, sarà obbligatorio l'uso della mascherina e il rispetto del distanziamento fisico.

Nella foto: uno dei numerosi sit-in davanti al Tribunale di Sassari
Commenti
12:02
Nell’ambito dell’azione a tutela della spesa pubblica, le Fiamme gialle della Tenenza di Iglesias e quelli della Tenenza di Sarroch hanno individuato due persone, rispettivamente residenti a San Giovanni Suergiu e Capoterra, che hanno indebitamente percepito il reddito di cittadinanza
28/10/2020
Le Fiamme gialle della Tenenza di Sanluri hanno concluso un’attività di verifica nei confronti di un professionista del settore edile operante nel medesimo centro del Medio Campidano, che ha omesso la dichiarazione di compensi di lavoro autonomo per 56.467euro, con una conseguente evasione dell’Iva per oltre 17mila euro
28/10/2020
I finanzieri della locale Tenenza hanno concluso una verifica fiscale nei confronti di un´impresa operante nel settore del trasporto di merci su strada, che ha occultato ricavi per complessivi 754.690euro e omesso di dichiarare l’Iva per un importo totale pari a 143.756euro
27/10/2020
Al termine dell´indagine delegata dalla locale Procura della Repubblica, le Fiamme gialle del Nucleo di polizia economico-finanziaria di Cagliari hanno denunciato per truffa uno svizzero, fiscalmente domiciliato in Lombardia
26/10/2020
I Carabinieri della Stazione di Bono hanno denunciato per inosservanza dei provvedimenti dell´autorità, delitti colposi contro la salute pubblica e per la violazione del decreto legge 19/2020, un 43enne allevatore di Burgos
27/10/2020
Nella notte tra lunedì e martedì, i Carabinieri della Stazione di Siliqua hanno provveduto alla denuncia alla Procura della Repubblica del Tribunale di Cagliari di due algheresi, per tentato furto aggravato, perchè sorpresi a tentare di entrare nell´ufficio postale di San Sperate
27/10/2020
I finanzieri della Stazione Navale di Cagliari hanno sottoposto a sequestro una discarica abusiva di un’area della superficie di 3mila metri cubi, con svariate tonnellate di rifiuti
27/10/2020
Attorno alle 19, i Carabinieri hanno ricevuto alcune telefonate da passanti che segnalavano una valigia sotto i portici di Via Roma. Pronto l´intervento dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile e degli artificieri, che hanno perimetrato la zona per le operazioni del caso
26/10/2020
Gli agenti della Squadra Volante del Commissariato di Olbia ha denunciato un olbiese per danneggiamento aggravato. L’uomo dopo aver perso alcune centinaia di euro a una macchinetta videopoker, ha cominciato a danneggiarla con una sedia, per poi allontanarsi velocemente
26/10/2020
Continuano i controlli dei militari del Reparto Territoriale di Olbia: denunciato un 23enne, già noto alle Forze dell´ordine, per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti
26/10/2020
Gli agenti della Sezione Volanti del Commissariato di Olbia hanno denunciato un olbiese per porto di oggetti o armi atte ad offendere. Durante la perquisizione del veicolo è stato rinvenuto uno storditore elettrico, con due pulsanti di accensione e due elettrodi nella parte anteriore che emettevano vistose scariche elettriche


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)