Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotiziesassariCronacaArresti › Resistenza, lesioni e minacce: nigeriano in manette
Red 18 novembre 2020
Resistenza, lesioni e minacce: nigeriano in manette
Nella notte tra martedì e mercoledì, gli agenti della Sezione Volanti di Sassari hanno arrestato un 22enne che, prima ha avuto un diverbio con gli addetti al servizio di vigilanza della Questura e poi con gli stessi poliziotti intervenuti


SASSARI – Nella notte tra martedì e mercoledì, gli agenti della Sezione Volanti di Sassari sono intervenuti vicino alla Questura, per la presenza di uno straniero in stato di agitazione che, presentatosi all’ingresso posteriore, aveva avuto un diverbio con gli addetti al servizio di vigilanza. I poliziotti hanno prima tentato di calmare l'uomo, senza alcun risultato, visto che il giovane gli si è scagliato ingiuriandoli e minacciandoli.

A questo punto, con non poca fatica, gli agenti lo hanno immobilizzato e lo hanno portato negli uffici. Al termine degli atti di rito, considerato lo stato di agitazione e i suoi atteggiamenti violenti, il 22enne nigeriano è stato accompagnato in Pronto soccorso per un consulto psichiatrico.

Nell'occasione, anche gli agenti sono stati visitati per le lesioni riportate nelle fasi della colluttazione. Una volta riaccompagnato in Questura, l'extracomunitario è stato dichiarato in arresto per resistenza, lesioni e minacce a pubblico ufficiale.
10:33
Un altro dei latitanti sfuggiti alla cattura durante l’Operazione del Nucleo Investigativo dei Carabinieri di Sassari è stato rintracciato e arrestato in Germania. Il 28enne nigeriano Emovuon Akhere è stato arrestato ed è stato accompagnato in un carcere tedesco in attesa dell’estradizione in Italia
22:23
Ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo e radiomobile del locale Reparto Territoriale hanno proseguito nell’attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, arrestando tre giovani per detenzione ai fini di spaccio
23:24
Ieri, i Carabinieri della Stazione di La Maddalena e della Motovedetta Cc813, con il supporto dei militari dello Squadrone Cacciatori di Sardegna e di un’unità cinofila, al termine delle indagini del caso, hanno tratto in arresto in flagranza di reato un lavoratore occasionale, già noto alle forze dell´Ordine, per detenzione abusiva di armi e munizioni


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)