Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotiziecagliariSportSport › "Partiamo da zero", cala il sipario
A.B. 2 gennaio 2021
"Partiamo da zero", cala il sipario
Entusiasmo per l´evento dedicato al Dressage e all´Ocr, organizzato dal Comitato provinciale di Cagliari del Csi e patrocinato dalla Regione autonoma della Sardegna e dal Comune


CAGLIARI - Si è concluso con un brindisi per salutare l'arrivo del 2021 l'evento “Partiamo da zero”, svoltosi giovedì, organizzato dal Comitato provinciale di Cagliari del Csi e patrocinato dalla Regione autonoma della Sardegna e dal Comune. Un evento trasmesso in live streaming sul web e che ha attratto migliaia di contatti sia durante la diretta, sia nei giorni successivi. Nella giornata dedicata agli eventi del Dressage e dell'Ocr (corsa a ostacoli), i giornalisti Roberto Betocchi e Fabrizio Serra sono stati affiancati da esperti delle discipline.

A commentare l'esibizione di equitazione è stato Maurizio Orsolini, istruttore federale per le discipline olimpiche, tecnico e docente federale di Alta scuola e istruttore di secondo livello Dressage Csi. A dare il contributo durante l'esibizione degli atleti dell'Associazione “Zeroxcuses” sono stati i trainer Gabriella Serri e Luca Desogus. L'Associazione Caralis equestre, con il presidente Stefano Pais in testa, hanno reso possibile la parata delle figure leggiadre disegnate da cavalli e cavalieri, con la colonna sonora suonata dal vivo dal gruppo Flamenco soul. Complice il tempo inclemente, l'esibizione di Ocr è stata effettuata sotto un autentico diluvio, condizioni ideali per gli appassionati di questo sport estremo nato in America e diventato famoso in tutto il mondo.

«E' stata una meravigliosa giornata dello sport – ha dichiarato il presidente del Csi Cagliari Maurizio Siddi – grazie alla Regione siamo riusciti a metterlo in piedi e dimostrare come due realtà così diverse possano convivere. Ma non sono solo due mondi e due modi di pensare diversi, altre realtà possono farlo. La nostra idea è quella di promuovere il turismo destagionalizzato, e direi che ci siamo riusciti». «In un periodo come questo ci vuole coraggio promuovere il turismo integrato – sottolinea l'assessore comunale al Turismo Alessandro Sorgia – e gli eventi come questi fanno sì che si possa avere promozione del nostro territorio. Iniziative cosi incentivano l'immagine della nostra città».

L'assessore comunale allo Sport Paolo Spano ha ricordato che dal 1987 l'Ippodromo è stata la sua casa, data la sua passione per i cavalli e la qualifica di istruttore federale: «Come Amministrazione abbiamo nelle nostre linee programmatiche le strutture sportive. E' chiaro che ora è un periodo in cui vi sono altre esigenze. Ma l’Ippodromo è una struttura che merita una grande attenzione della Giunta. Cagliari è una città per tutti e per tutto l'anno all'aperto, e ipotizzo che un giorno questa struttura possa essere usata per far svernare alcune scuderie, dato che in questa posizione e con questo clima per i cavalli sarebbe un luogo ideale».
Commenti


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)