Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotiziesassariCronacaCronacaFemminicidio: sit-in per Zdenka Krejcikova
Red 12 gennaio 2021
Femminicidio: sit-in per Zdenka Krejcikova
Nuova manifestazione silenziosa davanti al Tribunale di Sassari, promosso dalle associazioni femminili del nord Sardegna, per chiedere giustizia nella memoria di Zdenka Krejcikova


SASSARI – Ieri mattina (lunedì), il coordinamento composto dal Centro antiviolenza prospettiva donna, dalla Collettiva femminista, dalla Conferenza delle donne democratiche della provincia di Sassari, dalla Consigliera di parità della provincia di Sassari, dal Coordinamento 3, dalle Donne in Carrelas, da noiDonne 2005 e dalla Rete delle donne Alghero ha promosso un sit-in silenzioso nello spazio antistante il Tribunale di Sassari, in coincidenza con l'udienza del processo di primo grado per il femminicidio di Zdenka Krejcikova. Nell’udienza di ieri, è proseguita la ricostruzione degli eventi attraverso le testimonianze.

«Zdenka, originaria della Repubblica Ceca, è stata uccisa a Sorso, dove viveva da anni con le sue due figlie gemelle, il 15 febbraio 2019. L’imputato del processo è il compagno, Francesco Baingio Douglas Fadda, sassarese. Zdenka Krejcikova fu aggredita di sera, a casa sua, e poi colpita con un coltello nel bar dove aveva provato a rifugiarsi, portata via in auto insieme alle figlie, lasciata infine ad Ossi, dove venne soccorsa. L’uomo continuò a viaggiare con le bambine nei dintorni di Sassari dove, la mattina successiva, in un parcheggio, venne fermato e arrestato», viene ricordato.

«Una ricostruzione dolorosa – sottolineano le attiviste – perché significa che forse questa donna si sarebbe potuta salvare. Continueremo a seguire il processo e a chiedere giustizia per Zdenka, le sue bambine, la sua famiglia».

Nella foto: un momento del sit-in
22/1/2021
Sabato, i militari hanno segnalato un 50enne alla Prefettura per detenzione di stupefacenti per usi personale, con conseguente ritiro della patente. Il giorno dopo, hanno deferito un 28enne di Mandas per porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere
22/1/2021
I Carabinieri della Stazione di Oliena hanno denunciato in stato di libertà una 41enne dell’est Europa, perché, dopo una violenta lite, ha minacciato di morte il 56enne convivente,. I militari intervenuti hanno faticato a riportare la calma tra la coppia, in forte stato di agitazione e alterazione
23/1/2021
I Carabinieri della locale Compagnia continuano nel loro impegno nei servizi per l’osservanza delle misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell´emergenza epidemiologica
23/1/2021
I Carabinieri della Stazione di Torpè hanno denunciato in stato di libertà un 44enne e un 42enne. I due hanno avuto un’accesa lite nella loro abitazione per ragioni sentimentali, nel corso della quale si minacciavano a vicenda brandendo dei coltelli da cucina
23/1/2021
I Carabinieri della Stazione di Dorgali hanno denunciato in stato di libertà un 47enne per il reato di furto aggravato. Infatti, dai controlli effettuati nella sua abitazione, pare abbia manomesso il contatore dell’energia elettrica per rallentarne il conteggio dei consumi
22/1/2021
Donna di Thiesi, già nota alle Forze dell´ordine, è stata denunciata per la ricettazione di un´autovettura e per le false attestazioni sulla propria identità
23/1/2021
Tantissime le richieste di soccorso pervenute alla Sala operativa del Comando di Sassari a causa della pioggia e del forte vento che ieri hanno spazzato la città, compresa una tromba d´aria che, nella tarda serata, è passata in periferia, nella zona di San Camillo
22/1/2021
Martedì, i Carabinieri della Stazione di Nuoro sono intervenuti in località Monte Ortobene, all´ex Hotel Fratelli Sacchi, dove ignoti hanno portato via vari arredi dalla struttura in disuso. I malfattori si sono introdotti infrangendo una porta sul retro
22/1/2021
Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Stazione di Bari Sardo hanno contestato violazioni amministrative nell’ambito delle attività di vigilanza e controllo per il contenimento dell’emergenza epidemiologica
23/1/2021
I Carabinieri della Stazione di Orotelli hanno denunciato a piede libero una 22enne di Ascoli Satriano, che si era fatta pagare per un elettrodomestico mai spedito. I colleghi di Sarule hanno denunciato un 36enne per un contratto assicurativo mai attivato
23/1/2021
I Carabinieri del Nucleo Operativo e radiomobile hanno deferito alla Procura della Repubblica del Tribunale di Lanusei un 36enne cagliaritano per il reato di porto abusivo di arma da taglio o oggetti atti ad offendere


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)