Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotiziesassariSportBasket › Basket: Dinamo vince ed è seconda
A.B. 24 gennaio 2021
Basket: Dinamo vince ed è seconda
Sesta vittoria consecutiva (ottava nelle ultime nove partite) di Lba per il Banco di Sardegna Sassari, che sbancano 82-103 il parquet dell’Allianz Dome di Trieste. Career high per Marco Spissu, che chiude con 28punti


SASSARI - Sesta vittoria consecutiva (ottava nelle ultime nove partite) di Lba per il Banco di Sardegna Dinamo Sassari, che sbanca 82-103 il parquet dell’Allianz Dome di Trieste e sale al secondo posto in classifica. Career high per Marco Spissu, che chiude con 28punti Prima della palla a due, minuto di silenzio per ricordare Gianfranco “Dado” Lombardi.

Partenza scoppiettante per la Dinamo, che lavora bene in attacco e firma subito un 9-0: time-out Dalmasson dopo appena 2’. L’inerzia è tutta sassarese, rimbalzi e transizione, Trieste si sblocca con l’ex Fernandez, per il 2-11. Spissu firma 8punti in 4' e si capisce già che sarà la sua serata, Bilan-Bendzius realizzano per il +11 di metà quarto (6-17). Trieste ci riprova e scrive un miniparziale, ma Spìssu è “on fire”: i ragazzi del Poz incrementano il vantaggio e la bomba di Gentile vale il 10-24. Rotazioni da entrambe le parti, Trieste risale a -7 con la schiacciata di Upson, 3/8 ai liberi per i biancoblu, Kruslin inventa allo scadere: al 10’ è 18-28. Il secondo quarto inizia in totale equilibrio, poi Trieste si carica con Cavaliero e Alviti e al 12’ Pozzecco è costretto ad un doppio time-out: 27-34. Treier in contropiede per dare la scossa, ma la bomba di Alviti vale il -3: tutto da rifare per la Dinamo. Gentile tiene vivo l’attacco, pronta risposta triestina, Poz abbassa il quintetto, Spissu leader offensivo con 17punti in 14’ (37-46). Si segna tanto, Fernandez dall’arco firma due triple, Gentile risponde, gli ultimi possessi sono confusionari, ma Bendzius trova una tripla a fil di sirena e si va negli spogliatoi sul 46-55.

Al rientro dall'intervallo lungo, i biancoblu si riportano oltre la doppia cifra di vantaggio, due tecnici consecutivi per proteste a Bilan e Pozzecco danno a Trieste la possibilità di riavvicinarsi, ma gli uomini di Dalmasson non ne approfittano. Ne approfittano invece i lunghi sassaresi: schiacciata di Bilan, tripla di Bendzius e al 25’ è 54-71. Calano le energie triestine alla distanza per contrastare l’offensiva biancoblu, la terza frazione si chiude sul 61-75. Subito nuovo massimo vantaggio della Dinamo (+19), Grazulis e Delia riaccendono le speranze dell’Allianz, 9-0 il parziale biancorosso (70-81). Bilan nel momento massimo di difficoltà sale in cattedra, schiacciata e tripla per il lungo croato che poi va a rifiatare in panchina, Bendzius è una sentenza dai 6,75; 73-88 al 36’. Spissu e Gentile provano a chiuderla con largo anticipo, Pozzecco manda in campo Massimo Chessa e Marco Antonio Re, che sigilla il risultato.

PALLACANESTRO TRIESTE-BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI 82-103:
PALLACANESTRO TRIESTE: Coronica, Upson 2, Fernandez 12, Arnaldo, Laquintana 11, Delia 13, Henry 6, Cavaliero 4, Da Ros 1, Grazulis 8, Doyle 8, Alviti 17. Coach Eugenio Dalmasson.
BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI: Spissu 28, Bilan 20, Treier 10, Chessa, Kruslin 8, Happ ne, Katic 2, Re 2, Burnell 4, Bendzius 15, Gandini, Gentile 14. Coach Gianmarco Pozzecco.
PARZIALI: 18-28, 46-55, 61-75.

Nella foto: Marco Spissu, career high per lui
Commenti
6/3/2021
Dopo otto vittorie consecutive, il Banco di Sardegna Sassari subisce il primo stop in Lba del 2021: a Masnago, nel match valido come anticipo della 21esima giornata della regular season finisce 89-74 per l´OpenJobMetis


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)