Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotiziesardegnaPoliticaRegione › Enti locali: 600milioni dalla Regione
Red 12 febbraio 2021
Enti locali: 600milioni dalla Regione
Nuovi fondi per garantire i servizi ai cittadini. «Minori stanziamenti dal Governo, ma la Regione mantiene inalterate le cifre da trasferire ai Comuni», commenta il governatore dell´Isola Christian Solinas


CAGLIARI - Le politiche territoriali e l’operato degli Enti locali restano al centro dell’attenzione della Regione. «La Sardegna si conferma una regione vicina ai territori. Anche in un momento caratterizzato da minori ristori da parte del Governo abbiamo deciso di continuare ad alimentare il Fondo per gli Enti locali. E' un segnale di vicinanza ai territori che vogliamo dare affinché vengano mantenuti e implementati i servizi al cittadino», ha detto il governatore dell'Isola Christian Solinas commentando lo stanziamento dei 600milioni per il Fondo unico per gli Enti locali e dei 25milioni destinati alle sofferenze finanziarie e salvaguardia degli equilibri degli Enti locali, misure decise dalla Giunta regionale nella Finanziaria all’esame delle Commissioni e che a giorni verrà discussa dall’Aula del Consiglio.

«Siamo consapevoli delle difficoltà del momento e conosciamo da vicino le conseguenze che la pandemia ha avuto per le casse di Comuni ed Enti locali. E' per questo motivo – ha continuato il presidente della Regione autonoma della Sardegna – che pur approvando una Finanziaria snella abbiamo considerato questa misura necessaria per continuare a garantire la salute del sistema sardo».

Dall’analisi macroeconomica sull'Isola, che ha preceduto la predisposizione della manovra, è infatti risultato evidente l’impatto della crisi sul tessuto economico e sociale sardo, anche in riferimento agli Enti locali che senza la volontà politica di riconfermare l’ammontare del fondo per il prossimo triennio (552.871.000 per ciascuno degli anni 2021,2022, 2023) si sarebbero visti costretti ad attivare ulteriori razionalizzazioni delle spese, con conseguenti tagli sui servizi e aumento dei tributi locali. Complessivamente, l’articolo 2 della Finanziaria conferma il riparto di spese previsto dal Fondo unico per gli Enti locali. Sono garantiti 484.705.120euro a favore dei Comuni; 65.565.880 per il riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna; 600mila euro a favore della Provincia di Nuoro per il funzionamento del museo Man; 600mila per gli studi di compatibilità idraulica, geologica e geotecnica in materia di difesa del suolo; 1,4milioni di euro a favore della Città metropolitana di Cagliari.

Nella foto: il presidente regionale Christian Solinas
Commenti
14:54
Il Consiglio regionale si riunirà martedì, 20 aprile. All’ordine del giorno anche la discussione sulla legge ribattezzata "poltronificio" che non manca di far discutere ed indignare in Sardegna, al pari dell´ormai famoso pranzo di Sardara
18/4/2021
Il direttore generale degli Enti Locali in Regione e sindaco di Mandas, dopo essere stato sentito in Procura sul caso del pranzo di Sardara, rimette l´incarico nelle mani del Presidente Solinas e si scusa pubblicamente
18/4/2021
Lo chiede alla regione la Segretaria territoriale dell’FSI-USAE Mariangela Campus: La macchina burocratica amministrativa si muove con paurosa lentezza anche di fronte alle evidenze più marcate e pur avendo a disposizione gli strumenti per risolvere se non del tutto, almeno in parte il problema
17/4/2021
Il gruppo in Consiglio regionale dei Progressisti chiede il potenziamento dell´organico dei due servizi di tutela del paesaggio Sardegna settentrionale nord-est e nord-ovest: riscontrata un'oggettiva impossibilità di assolvere ai doveri d’ufficio che svilisce l'esercizio delle funzioni pubbliche


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)