Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotizieoristanoPoliticaServizi › Oristano: contributi agli inquilini morosi incolpevoli
Red 14 febbraio 2021
Oristano: contributi agli inquilini morosi incolpevoli
Sono destinatari dei contributi i residenti nel territorio comunale di Oristano, titolari di contratti di locazione di unità immobiliare a uso abitativo che si trovino nella condizione di morosità per cause non imputabili alla propria volontà


ORISTANO - Il Comune di Oristano ha pubblicato il bando per l’assegnazione dei contributi per morosità incolpevole. Sono destinatari dei contributi i residenti nel territorio comunale di Oristano, titolari di contratti di locazione di unità immobiliare a uso abitativo che si trovino nella condizione di morosità per cause non imputabili alla propria volontà (morosità incolpevole). Per morosità incolpevole si intende la situazione di sopravvenuta impossibilità a provvedere al pagamento del canone di locazione conseguentemente alla perdita o consistente riduzione di almeno il 30percento della capacità reddituale del nucleo familiare o del reddito complessivo.

La situazione di sopravvenuta impossibilità indica una condizione di morosità incolpevole nuova, che identifica una nuova condizione economica dell’inquilino, e deve essere dovuta a una delle seguenti cause: perdita del lavoro per licenziamento; accordi aziendali o sindacali con consistente riduzione dell’orario di lavoro; cassa integrazione ordinaria o straordinaria che limiti notevolmente la capacità reddituale; mancato rinnovo dei contratti a termine o di lavoro atipici; cessazioni o consistente riduzione di attività libero-professionali o di imprese registrate, derivanti da cause di forza maggiore o da perdita di avviamento in misura consistente; malattia grave, infortunio o decesso di un componente del nucleo familiare che abbia comportato o la consistente riduzione del reddito complessivo del nucleo familiare o la necessità dell’impiego di parte notevole del reddito per fronteggiare rilevanti spese mediche e assistenziali.

Nella concessione dei contributi, costituisce criterio preferenziale la presenza nel nucleo familiare di almeno un componente che sia ultrasettantenne, minore, con invalidità accertata per almeno il 74percento o in carico ai servizi sociali o alle competenti Aziende sanitarie locali per l’attuazione di un progetto assistenziale individuale. L’importo massimo di contributo concedibile non può superare i 12mila euro. Per assicurare che i contributi erogati agli inquilini morosi incolpevoli perseguano le finalità stabilite dalla normativa di riferimento, i contributi verranno versati direttamente al locatore. Per questo, al momento della presentazione della domanda, deve sussistere un accordo tra il locatore e il locatario. Le domande, compilate sul modulo disponibile all’Urp, all’Informacittà e sul sito internet istituzionale del Comune di Oristano, dovranno essere presentate a mano all’Ufficio Protocollo, con raccomandata a/r indirizzata al Protocollo generale del Comune di Oristano, Piazza Eleonora Palazzo Campus-Colonna o per Posta elettronica certificata all'indirizzo web istituzionale@pec.comune.oristano.it.
Commenti
23:17
Questa mattina, il sindaco Nanni Campus ha firmato un´ordinanza che permette l´accensione degli impianti di riscaldamento per massimo sei ore, fino a martedì 20 aprile
12/4/2021
La scorsa settimana, si sono tenuti incontri con sindaci, presidenti dei tribunali, Unione dei Comuni, Città metropolitane, Anci e Cal. «Giustizia più vicina al cittadino», auspica il presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas
12/4/2021
Utile qualche modifica introdotta in città. Tra queste, l’eliminazione dei cassonetti nella zona di Carrabufas, sostituiti con il servizio porta a porta


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)