Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotizieportotorresCronacaCronaca › Rissa tra giovanissimi a Porto Torres
Cor 7 marzo 2021
Rissa tra giovanissimi a Porto Torres
Il sindaco: «Segnale allarmante, contro la violenza progetti di prevenzione del disagio»


PORTO TORRES - Giovani scatenati a Porto Torres, dove nella giornata di sabato si sono affrontati in una furibonda rissa numerosi giorvani. Sulla preoccupante situazione sono intervenuti il sindaco Massimo Mulas e l'assessora alle Politiche sociali Simona Fois.

«Diversi studi stanno evidenziando come l'aumento del disagio giovanile sia un effetto collaterale della pandemia. Un malessere che si esprime in varie forme, e che a volte sfocia nella violenza. Spiace constatare che anche a Porto Torres ci siano segnali allarmanti in tal senso» dicono i due amministratori locali.

«Intendiamo reagire con forza, reperendo tutti i fondi possibili per attivare progetti di prevenzione del disagio e di promozione del benessere e della cultura. Abbiamo bisogno della collaborazione di tutta la comunità: la violenza si vince mantenendo tutti lo stesso atteggiamento di fermezza e intolleranza verso chi usa comportamenti aggressivi. La comunità turritana risponderà con determinazione e intelligenza anche a questa sfida» concludono Massimo Mulas e Simona Fois.
Commenti
17/4/2021
Per la tragica morte di Lidio Piras sono finiti sotto indagine l´amministratrice del condominio di Alghero e il rappresentante della ditta nella quale lavorava l´operaio scomparso giovedì in via Enrico Costa
12:54
Oltre cento le attività controllate nel fine settimana. «A chi crede che convenga non rispettare la norma perché i guadagni superano la sanzione, ricordo che a Sassari scatta anche la chiusura dell’attività per minimo cinque giorni, fino a trenta», commenta il sindaco Nanni Campus
17/4/2021
Ripristino della legalità ad Arzachena: dopo sette anni, una famiglia è rientrata in possesso del proprio immobile illecitamente occupato. Divieto di dimora nel territorio comunale per quattro persone
17/4/2021
I Carabinieri della Stazione di Orosei e quelli del Nucleo Ispettorato del lavoro Carabinieri di Nuoro hanno deferito in stato di libertà una 49enne e segnalato un 41enne
17/4/2021
Complessivamente, sono state controllate oltre 1500 persone e cento esercizi pubblici in tutta la provincia. Una ventina le persone sanzionate. A queste si aggiungono i titolari due due attività. Un bar nelle vicinanze della Questura è stato ulteriormente sanzionato con cinque giorni di chiusura
17/4/2021
I Carabinieri della locale Stazione hanno sanzionato amministrativamente tre persone per inosservanza delle misure di contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19
17/4/2021
I Carabinieri della Stazione di Siniscola hanno deferito in stato di libertà una persona di Siniscola che, per strada, ha colpito per futili motivi un giovane, rompendogli l’apparecchio acustico e causandogli lievi contusioni


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)