Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotizieolbiaCronacaArrestiRevenge porn: perseguita e aggredisce l´ex
Cor 30 ottobre 2019
Revenge porn: perseguita e aggredisce l´ex
L’Olbiese dal luglio scorso aveva iniziato a comportarsi in modo molesto, minacciando tra l’altro di diffondere alcune immagini e video che li ritraevano insieme. Ieri l´aggressione. Provvidenziale l´intervento dei carabinieri della Stazione di Golfo Aranci


OLBIA - I Carabinieri della Stazione di Golfo Aranci hanno arrestato un ventenne residente ad Olbia, che si è reso protagonista di un’aggressione nei confronti della ex compagna. L’uomo dal luglio scorso, periodo in cui i due hanno smesso di frequentarsi, aveva iniziato a comportarsi in modo molesto, a volte aggressivo, nei confronti della ex compagna, minacciandola tra l’altro in più circostanze di diffondere alcune immagini e video sessualmente espliciti che li ritraevano insieme, comportamento che configura il cosiddetto reato di “revenge porn”.

Per questa ragione da allora, dalle prime denunce della donna, i Carabinieri avevano cominciato a monitorare il comportamento del giovane, dando intanto alla vittima indicazioni e suggerimenti per la propria autotutela in caso di eventuali nuove invettive o altre manifestazioni di rabbia. Ieri l’uomo ha aspettato che la sua ex facesse ritorno dalla pausa caffè dal lavoro con una sua amica e, avvicinatosi a lei, ha iniziando ad insultarla pesantemente.

La donna, impaurita dall’ennesima aggressione verbale, è riuscita in qualche modo a divincolarsi, allontanarsi e a chiamare i Carabinieri, il cui immediato intervento ha consentito di fermare l’uomo che, nel frattempo, aveva sfogato la sua rabbia – anche di fronte ai militari intervenuti – prendendo a sassate l’autovettura della donna. I militari hanno pertanto arrestato lo stalker, che è stato trasferito nel carcere di Nuchis in attesa del processo di convalida.
Commenti
1/7/2020
Il 40enne è stato trovato in possesso di documenti di identità falsi. Nell’ambito degli stessi servizi, gli agenti hanno denunciato un 32enne olbiese, trovato in possesso di due dosi di cocaina. Eseguita la perquisizione domiciliare, sono stati trovati circa 70grammi di marijuana


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)