Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotizieolbiaCronacaCronaca › Olbia: diavolina sulle auto della concessionaria
Cor 25 gennaio 2020
Olbia: diavolina sulle auto della concessionaria
Tenta di incendiare le auto di una concessionaria di Olbia. Denunciato un 38enne di Senorbì con l´accusa di minacce ed esercizio arbitrario delle proprie ragioni


OLBIA - Nel quadro dei servizi preposti al controllo del territorio, la Squadra Volante è intervenuta in via Rimini, zona ad est di Olbia, perché era stata segnalata una persona che tentava di dar fuoco ad alcune auto. Gli agenti hanno raggiunto il luogo in pochissimi minuti ed hanno appurato che un 38enne di Senorbì, dopo aver minacciato la compagna del titolare della Ema Group srl (che commercializza autovetture), aveva tentato di incendiare due auto della società, posizionando alcuni cubetti di "Diavolina" sui pneumatici dandogli fuoco.
Fortunatamente, a causa della concitazione del momento, le fiamme si sono estinte subito, ma le conseguenze avrebbero potuto essere ben più gravi, perché se si fosse sviluppato l'incendio, avrebbe potuto coinvolgere altri veicoli, con grave pericolo di esplosione dei mezzi (a causa del carburante contenuto nei serbatoi). Gli agenti hanno rintracciato ben presto il responsabile, il quale nel frattempo si era allontanato dal luogo. L’uomo ha giustificato il suo gesto come una ritorsione nei confronti della società, alla quale aveva versato l'anticipo per l'acquisto di un veicolo, del valore di 7.000 euro, che però non era stato ancora consegnato.

Non potendo in seguito sostenere quella spesa, aveva optato per un veicolo di valore inferiore, che però non era immediatamente disponibile. Spazientito per tale "ingiustificabile attesa", l'uomo aveva tentato di farsi giustizia da sé, mettendo in atto l'insano proposito di dare una lezione al titolare della Ema Group srl. Condotto presso gli uffici del Commissariato per essere identificato, l'uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Tempio Pausania per minacce ed esercizio arbitrario delle proprie ragioni. Subirà un processo penale e rischia una pena fino a un anno di reclusione e una multa fino a 516 euro, oltre a dover rispondere dei danni causati agli automezzi della società.
Commenti
18:45
Scene di ordinaria follia. Nel mirino dell´uomo, una giovane commessa ad Alghero. L´aggressione mentre apriva il negozio in centro città, poi la fuga. Indagini a tutto campo delle Forze dell´ordine
15:11
La Guardia di finanza, ha contestato un’evasione fiscale di circa 83mila euro. Denunciato un imprenditore di Alghero che percepiva anche il reddito di cittadinanza, misura attualmente sospesa
17/2/2020
«Prelievi di sangue non autorizzati». Indagano dalla Procura di Milano. Tre anni fa il chirurgo di Alghero aveva partecipato come naufrago all’edizione dell’Isola dei Famosi
16/2/2020
Negli ultimi giorni, le Fiamme gialle del Comando provinciale di Cagliari hanno concluso delle attività ispettive nei confronti di una società ed una persona nel Cagliaritano, dalle quali sono emerse violazioni in materia di mancata dichiarazione di ricavi al Fisco, parte dei quali riconducibili a canoni di locazione conseguiti in ragione dell’affitto di immobili di proprietà
16/2/2020
Continua l’attività della Guardia di finanza di Cagliari a contrasto del lavoro nero ed irregolare, impegno che, negli ultimi giorni, si è concretizzato nella conclusione di tre interventi ispettivi con l´individuazione di cinque lavoratori privi della regolare contrattualizzazione in più unità lavorative della provincia
8:45
Il Roadshow della Federazione italiana pubblici esercizi Confcommercio è arrivato a Cagliari per presentare “Vademecum ispezioni-Le ispezioni nei pubblici esercizi: tutto ciò che devi sapere!”
17/2/2020
Tasso alcolico cinque volte superiore al livello consentito. Dopo un inseguimento, un 25enne sassarese è stato fermato da una pattuglia e denunciato a piede libero
17/2/2020
La Seconda Compagnia di Cagliari della Guardia di finanza ha concluso un controllo nei confronti di una società con sede nell’hinterland cagliaritano, operante nel settore della logistica, che non ha presentato le dichiarazioni fiscali ai fini delle imposte dirette ed Iva per i periodi d’imposta dal 2014 al 2016, occultando al fisco ricavi per complessivi 43.275euro e qualificandosi come evasore totale
17/2/2020 video
Zdenka Krejcikova è stata ammazzata a Sorso davanti alle sue due bambine di 11 anni. Un dramma nella tragedia. Francesco Baingio Douglas Fadda, 45 anni, è stato arrestato nella mattinata di domenica dopo un lungo inseguimento dai Carabinieri. Braccato nei parcheggi dell´Auchan di Sassari, è stato ammanettato. Le piccole stanno bene anche se erano in profondo stato di choc.
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)