Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotizienuoroPoliticaLavoro › Stabilizzazione Forestas: operai firmano i contratti
Red 15 febbraio 2020
Stabilizzazione Forestas: operai firmano i contratti
Ieri, a Nuoro, nella sede dell´Agenzia, sono stati firmati i contratti di assunzione di 376 lavoratori che passano dal tempo determinato al lavoro pieno


NUORO - «Un impegno rispettato, la più grande stabilizzazione mai realizzata dalla Regione sarda, che pone fine ad anni e in certi casi anche a decenni di precariato». Lo ha detto il presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas, commentando con soddisfazione la firma, avvenuta ieri (venerdì), a Nuoro, nella sede di Forestas, dei contratti di assunzione di 376 lavoratori che passano dal tempo determinato al lavoro pieno.

«Con questo passo di grande rilevanza occupazionale e sociale - dichiara Solinas - permettiamo la piena operatività e garantiamo a Forestas di rispondere alle finalità per le quali è stata creata, creiamo le basi per una collaborazione sempre più attiva con gli enti locali, e permettiamo alla macchina operativa regionale di mettere a disposizione della comunità un contingente di grande rilevanza durante l’intero arco dell’anno a tutela del nostro patrimonio ambientale, in caso di eventi calamitosi e per le attività di protezione civile». A Nuoro erano presenti anche gli assessori del Personale Valeria Satta e dell’Ambiente Gianni Lampis, che giovedì avevano presenziato alla stabilizzazione di circa cinquanta lavoratori del territorio di Cagliari ed Iglesias.

Sarà, poi, la volta dei territori di Sassari e Gallura, ed infine, martedì 18 febbraio, a Lanusei, sempre nella sede di Forestas, firmeranno oltre 400 persone impegnate nei cantieri dell’Ogliastra. «Abbiamo ereditato una difficile situazione alla quale abbiamo posto finalmente rimedio, con una soluzione che giova all’operatività dell’Agenzia sul territorio e restituisce serenità ai lavoratori e alle loro famiglie - chiosa Satta - La Regione è vicina alla gente, e questa grande operazione ne è la conferma concreta».

Nella foto: l'assessore regionale Valeria Satta
Commenti
11:31
Lo ha dichiarato l’assessore regionale del Lavoro Alessandra Zedda, commentando l’utilizzo del modello Sr41 attraverso cui attivare la cassa integrazione dei lavoratori, emesso dal Ministero del Lavoro
30/3/2020
Sono misure a favore di edili, commercianti, artigiani e pubblici esercizi. Da 2005 a 4mila euro con formazione e rimborsi e taglio tassa rifiuti. Si punta a formare la nuova società post emergenza con lo studio di nuovi servizi di vicinato e con il welfare di comunità


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)