Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotiziesardegnaPoliticaSanità › «Sostegno ai servizi colpiti dall´emergenza sanitaria»
Red 13 luglio 2020
«Sostegno ai servizi colpiti dall´emergenza sanitaria»
La Giunta Solinas ha approvato la ripartizione di 4.973.000euro del Fondo nazionale per il Sistema integrato di educazione e istruzione dalla nascita fino ai sei anni


CAGLIARI - La Giunta Solinas ha approvato la ripartizione di 4.973.000euro del Fondo nazionale per il Sistema integrato di educazione e istruzione dalla nascita fino ai sei anni. Il provvedimento, proposto dagli assessori dell’Istruzione Andrea Biancareddu e dell’Igiene e sanità e dell’assistenza sociale Mario Nieddu, consentirà ai Comuni dell’Isola, in cui sono presenti i servizi educativi e scuole paritarie per l’infanzia, di ricevere direttamente le risorse, destinarle ai propri servizi e istituire i bandi a favore dei gestori privati.

«Parliamo di un comparto – spiegano Biancareddu e Nieddu – che ha sofferto e tutt’ora soffre gli effetti negativi dell’emergenza sanitaria. Le chiusure anticipate dei servizi educativi nell’anno scolastico 2019/2020, i costi per l’adeguamento degli spazi in conformità alle direttive nazionali per la sicurezza in vista delle riaperture, le possibili limitazioni al numero massimo di bambini iscrivibili e le difficoltà per molte famiglie di far fronte alle rette, a causa della crisi economica, rappresentano un aggravio degli oneri a carico di chi eroga i servizi».

«La Regione considera strategici i servizi per l’infanzia – proseguono gli assessori – e per questo motivo abbiamo deciso di destinare una parte importante delle risorse stanziate dal fondo nazionale, 4,3milioni, alla copertura dei costi di gestione e dare quindi sostegno alle realtà pubbliche e private che operano sul nostro territorio. Le restanti quote consentiranno di avviare i Coordinamenti pedagogici territoriali, indispensabili per l’integrazione dei servizi educativi rivolti ai bambini della fascia zero-tre anni e della scuola dell’infanzia nell’età quattro-sei anni, e saranno destinate ai Comuni dove sono presenti entrambe le tipologie di servizi».

Nella foto: l'assessore regionale Mario Nieddu
Commenti
15:25
Lo ha dichiarato l´assessore regionale della Sanità Mario Nieddu, commentando il progetto nato dalla sinergia tra Regione autonoma della Sardegna, Ministero della Difesa, la Rete di solidarietà Ad Adiuvandum, con le associazioni ed altri soggetti promotori, presentato ieri a Cagliari
17:01
Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale, si registrano altri due casi positivi: una turista elvetica già rientrata a casa da Sassari ed un bulgaro attualmente in isolamento fiduciario a Cagliari
3/8/2020
«Puntiamo a rilanciare due presidi importanti, non solo per il proprio territorio di riferimento, ma anche per il contributo che potranno dare alle altre strutture, in particolare dell´area metropolitana», dichiara l´assessore regionale della Sanità Mario Nieddu
2/8/2020
Sulla riforma degli Enti Locali c’è un principio di accordo tra maggioranza ed opposizione su un testo che mantiene pressoché inalterata la struttura della legge, e dunque con l’istituzione della città metropolitana di Sassari e delle province della Gallura, del Sulcis, dell’Ogliastra e del Medio Campidano
1/8/2020
Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale, si registrano altri sei casi positivi: cinque nella provincia del Sud Sardegna (un migrante arrivato nell´Isola nei giorni scorsi e quattro residenti, appartenenti allo stesso nucleo familiare rientrato in Sardegna dalla Spagna) ed un caso nella provincia di Sassari


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)