Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotiziesassariPoliticaSicurezza › «Basta degrado nella valle di Rosello»
Red 23 novembre 2020
«Basta degrado nella valle di Rosello»
«Come Circolo Fratelli d´Italia Sassari Audax e Spazio Identitario Domus Turritana chiediamo l´intervento dell´Assessorato competente per la bonifica della zona, e chiediamo alla Giunta un serio progetto di sviluppo e riqualificazione della valle, come già da me proposto», dichiara il dirigente del Circolo Fratelli d’Italia Sassari Audax Manlio Mesina


SASSARI - “Siringhe, spaccio, oscenità nel cuore della nostra città. Basta degrado nella valle di Rosello”. Questo il testo dello striscione attaccato dai militanti di Fratelli d'Italia Sassari Audax e dello Spazio identitario Domus turritana.

«Come già da me segnalato con un comunicato stampa lo scorso mese di giugno – ricorda il dirigente del Circolo Fratelli d’Italia Sassari Audax Manlio Mesina – e come segnalatomi dai residenti di Via Palmaera, con tanto di video, segnalo nuovamente lo stato di degrado nel quale si trova la valle di Rosello nel tratto adiacente alla fontana, simbolo della nostra città. Il cuore verde e storico di Sassari si presenta in totale stato di chiaro abbandono e degrado, mentre droga e ogni altro tipo di rifiuto la fanno da padrona».

«Come Circolo Fratelli d'Italia Sassari Audax e Spazio Identitario Domus Turritana chiediamo l'intervento dell'Assessorato competente per la bonifica della zona, e chiediamo alla Giunta un serio progetto di sviluppo e riqualificazione della valle, come già da me proposto (parco cittadino, con aree attrezzate per bambini, parco giochi, e aree attrezzate per praticare lo sport all'aperto) in una precedente nota stampa dello scorso 11 giugno».
Commenti
20/1/2021
Con “Bambini, ragazzi e nuove tecnologie”, che si concluderà venerdì con un convegno on-line, Sant´Antioco punta sulla prevenzione per “educare alla Cittadinanza digitale e al rispetto delle norme costituzionali”
19/1/2021
La realizzazione dell’opera sarà a cura e con spese a carico del Servizio Previsione rischi e dei sistemi informativi infrastrutture e reti della Direzione generale della Protezione civile della Regione autonoma della Sardegna
19/1/2021
Nel corso del 2020, l’attività operativa nell’Isola ha inevitabilmente risentito dell’emergenza sanitaria legata alla pandemia da Covid-19. A causa dei divieti imposti progressivamente dai diversi Dpcm che si sono succeduti nel corso dell’anno, si è avuta una drastica diminuzione della mobilità delle persone e dei veicoli, che ha fatto registrare una notevole riduzione del fenomeno infortunistico
20/1/2021
I nuovi agenti sono Antonio Cherchi, Cinzia Liverani e Peppino Loriga. Con il loro ingresso nella Compagnia, i barracelli attualmente in servizio a Sennori sono ventisei


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)