Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotizieoristanoPoliticaTeatro › Teatro Garau: concessione triennale a Oristano
Red 8 gennaio 2021
Teatro Garau: concessione triennale a Oristano
L’Amministrazione comunale ha indetto una manifestazione d’interesse per la concessione triennale, rinnovabile. Il concessionario dovrà, attraverso iniziative che permettano di mantenerlo vivo e partecipato, promuovere la sinergia con associazioni, gruppi di compagnie e operatori culturali


ORISTANO - L’Amministrazione comunale di Oristano ha indetto una manifestazione d’interesse per la concessione in uso del “Teatro A.Garau”. Il concessionario dovrà, attraverso iniziative che permettano di mantenerlo vivo e partecipato, promuovere la sinergia con associazioni, gruppi di compagnie e operatori culturali. «Vogliamo restituire il teatro alla città e rilanciarlo con programmazioni artistiche e culturali, di qualità, di rilevanza regionale, nazionale e internazionale, dichiara il sindaco Andrea Lutzu – con il chiaro obiettivo di rendere il teatro uno spazio contenitore di eventi, spettacoli e attività culturali della città».

«Il concessionario ideale – aggiunge l’assessore comunale alla Cultura Massimiliano Sanna - dovrà promuovere una programmazione accessibile a tutti, finalizzata a favorire la crescita culturale della cittadinanza puntando alle tradizionali forme di spettacolo, ma anche ad iniziative della tradizione locale e dialettale, nonché ad avvicinare le nuove generazioni tanto alle usuali forme di spettacolo, quanto ai nuovi linguaggi e alle più originali sperimentazioni contemporanee». L’assegnazione avverrà a fronte di specifico progetto presentato dai soggetti interessati, che dimostrino di avere i requisiti per attuarne il programma proposto, nel rispetto degli obbiettivi dell’Amministrazione, che si pone come finalità quella di restituire il “Garau” alla città e di rilanciarlo con programmazioni artistiche di qualità, di rilevanza regionale, nazionale e internazionale. L’obiettivo è quindi quello di rendere il teatro uno spazio contenitore di eventi, spettacoli e attività della città, in collaborazione e sinergia con le politiche culturali attuate dall’Amministrazione comunale.

Attualmente, la fruizione del teatro riguarda esclusivamente i 278 posti della platea in attesa di completamento dei lavori già previsti e approvati con delibera del novembre 2018. I lavori di completamento riguardano la parte dell’atrio/foyer, che porteranno la capienza massima del teatro a 398 posti, con la possibilità di assegnare gli ulteriori spazi al concessionario. Sono ammessi alla procedura di manifestazione d’interesse tutti i soggetti in possesso dei requisiti necessari specificati nel bando scaricabile dal sito internet istituzionale del Comune. La concessione durerà tre anni ed è facoltà dell’Amministrazione, qualora nel periodo di concessione non fossero stati conclusi i lavori di completamento, previa positiva valutazione delle attività culturali realizzate, della buona conduzione e gestione dell'immobile, di prorogare il contratto di altri tre anni, a condizioni da rinegoziare sulla base dei risultati economici realizzati nel primo triennio. Eventuali informazioni di carattere tecnico-procedurale, organizzativo, di contenuto e di metodo sul bando e sulla documentazione, devono pervenire esclusivamente via Posta elettronica certificata all'indirizzo web istituzionale@pec.comune.oristano.it. Per la presentazione delle proposte c’è tempo fino a lunedì 1 marzo.
Commenti
2/3/2021
Sabato 27 marzo, il Teatro Verdi alzerà il sipario con un grande concerto. Sul palco, l´Orchestra sinfonica del Conservatorio “Luigi Canepa”


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)