Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotizienuoroPoliticaCronaca › Intimidazioni Siniscola: solidarietà dalla Regione
Red 16 settembre 2019
Intimidazioni Siniscola: solidarietà dalla Regione
Il presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas ha espresso solidarietà personale ed a nome della Giunta nei confronti del sindaco Gianluigi Farris. Solidarietà anche dal presidente del Consiglio regionale Michele Pais


SINISCOLA - Il presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas esprime solidarietà personale ed a nome della Giunta nei confronti del sindaco di Siniscola Gianluigi Farris, oggetto dell'ennesimo atto intimidatorio [LEGGI]. «Un atto vile - ha sottolineato il presidente - che si aggiunge ad una lunga serie di minacce e attentati di cui il sindaco, in passato, è rimasto vittima».

«Sono certo che la mano dei violenti - afferma Solinas - non sarà in grado di fermare gli amministratori onesti che ogni giorno, tra mille sacrifici, prestano la loro opera per il bene delle comunità. Confidiamo in una rapida indagine che assicuri i colpevoli alla giustizia, e assicuriamo l'impegno della Giunta regionale al fianco delle Amministrazioni locali».

«I dati parlano chiaro: gli amministratori sono sotto tiro. Non si tratta più di fenomeni sporadici ma di vera emergenza democratica». Esprime preoccupazione il presidente del Consiglio regionale Michele Pais, che prosegue: «La Sardegna è una delle regioni dove il fenomeno degli attentati contro gli amministratori locali è in continua crescita. Atti scellerati che vogliono minare le Istituzioni a qualunque livello e che richiedono risposte forti e tempestive. Il Consiglio regionale è vicino al primo cittadino, alla sua famiglia e alla comunità di Siniscola. Atti come questi – conclude Pais – sono l’espressione di un dissenso incivile che deve essere censurato ad ogni livello».

Nella foto: Christian Solinas e Michele Pais
22/2/2020
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle della Tenenza di Iglesias hanno concluso due controlli fiscali nei confronti di altrettante società, una di Iglesias e l’altra di Carbonia, operanti, rispettivamente, nel settore degli infissi ed in quello dei servizi contabili
22/2/2020
Il metodo utilizzato era quello di fingersi intermediari di note società assicurative che contattavano telefonicamente o via e-mail le ignare vittime alle quali sottoponevano preventivi a prezzi decisamente convenienti. In alcuni casi, dopo il pagamento, solitamente richiesto su carte prepagate, hanno emesso anche il contratto assicurativo che, ovviamente, è risultato senza alcun valore
22/2/2020
I militari della locale Compagnia della Guardia di finanza hanno posto sotto sequestro articoli di vario genere, rinvenuti nel corso di un’operazione condotta nei confronti di alcuni esercenti che, con l’approssimarsi del Carnevale, avevano messo in vendita maschere, giocattoli ed altri articoli ludici privi dei requisiti di conformità alle direttive comunitarie e nazionali in materia
21/2/2020
Il minorenne al quale sono stati sequestrati i primi cinque involucri di marijuana è stato accompagnato dai poliziotti nella sua abitazione per una perquisizione, autorizzata dal pubblico ministero, ed è stato denunciato in stato di libertà al Tribunale per i minorenni per i reati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti ed affidato ai genitori. In totale, sono stati controllati quattordici giovani studenti e sono stati rinvenuti e sequestrati circa 6grammi di sostanza stupefacente
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)