Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotiziecagliariPoliticaSanità › «Risolvere le problematiche del Businco»
Red 29 giugno 2020
«Risolvere le problematiche del Businco»
Le criticità relative all´Ospedale Oncologico di Cagliari sono state portate nuovamente all’attenzione del presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas e dell’assessore regionale alla Sanità Mario Nieddu da una nuova interrogazione del consigliere regionale Carla Cuccu


CAGLIARI - Liste d'attesa troppo lunghe, sale operatorie spesso inagibili, tempi biblici per avere le diagnosi, scarsa informazione. Sono queste alcune delle criticità relative all'Ospedale Oncologico “Armando Businco” di Cagliari portate nuovamente all’attenzione del presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas e dell’assessore regionale alla Sanità Mario Nieddu da una nuova interrogazione del consigliere regionale Carla Cuccu.

«Spero che questa – ha dichiarato la segretaria della Commissione Sanità e politiche sociali del Movimento 5 stelle – sia la volta buona che la Regione dia risposte sulle tante problematiche che affliggono, da tempo immemorabile, il Businco e da me denunciate in varie occasioni». La pentastellata ha anche posto l'accento sui continui guasti tecnici all'impianto di condizionamento, che causano l’inagibilità delle sale operatorie ed il rinvio degli interventi.

«L’ultimo caso – ha proseguito Cuccu – è avvenuto proprio il 25 giugno, quando è stato annullato un intervento chirurgico a un paziente oncologico per colpa dell'alta temperatura rilevata in sala operatoria. Mi auguro che il presidente Solinas e l’assessore Nieddu si attivino per risolvere questi problemi e diano risposte certe ai pazienti oncologici che si aspettano una efficiente assistenza sanitaria».
Commenti
13:25
«Con le alte temperature di questi giorni è già capitato che più di un paziente sia stato costretto a dover rinunciare alla visita a causa dell’alta temperatura corporea, oltre i 37,5gradi consentiti dalle norme, segnalata dagli apparecchi», dichiara il consigliere regionale del Movimento 5 stelle Carla Cuccu
19:21
Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale non si sono registrati nuovi casi di positività nell´Isola, che restano 1.366. I pazienti ricoverati in ospedale sono in tutto cinque, nessuno in terapia intensiva, mentre sono sei le persone in isolamento domiciliare
30/6/2020
Nel paese, un´unità mobile in grado di fare tamponi a risposta rapida e test sierologici in quattro ore. L´iniziativa si rivolge ad Enti pubblici e privati, attività ricettive, della ristorazione e cittadini
29/6/2020
Questa la denuncia del Comitato Acabaura, che non ci sta a vedere ancora ferme le attività nel Palazzo Rosa, fondamentali per tante persone del territorio algherese. «Chiediamo che il sindaco si faccia portavoce autorevole di questa situazione, perché se gli anziani sono sopravvissuti al CoronaVirus, non è detto sopravvivano alla mancanza di cure», concludono


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)