Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotizienuoroCronacaCronaca › Truffa on-line, dalla Campania a Borore
Red 13 gennaio 2021
Truffa on-line, dalla Campania a Borore
La truffa consisteva nel proporsi quali operatori di una compagnia assicuratrice proponendo tariffe estremamente vantaggiose e facendosi versare somme di denaro per l’attivazione di contratti assicurativi Rca inesistenti


BORORE - I Carabinieri della Stazione di Borore, al termine delle indagini scattate dopo una querela, hanno deferito in stato libertà all'Autorità giudiziaria competente sei persone, di età compresa tra i 20 e i 30 anni, tutte di origine campana che, a vario titolo, sono stati riconosciuti quale responsabili di truffa, riciclaggio e ricettazione. La truffa consisteva nel proporsi quali operatori di una compagnia assicuratrice proponendo tariffe estremamente vantaggiose e facendosi versare somme di denaro per l’attivazione di contratti assicurativi Rca inesistenti. Gli accertamenti hanno consentito di verificare il giro di “prestanome” e passaggi di somme da una Postepay all’altra, frutto dell’attività illecita al momento riconducibile a complessivi 11.667euro, per diversi “finti” contratti assicurativi proposti anche in altre parti della Penisola.
22/1/2021
Sabato, i militari hanno segnalato un 50enne alla Prefettura per detenzione di stupefacenti per usi personale, con conseguente ritiro della patente. Il giorno dopo, hanno deferito un 28enne di Mandas per porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere
22/1/2021
I Carabinieri della Stazione di Oliena hanno denunciato in stato di libertà una 41enne dell’est Europa, perché, dopo una violenta lite, ha minacciato di morte il 56enne convivente,. I militari intervenuti hanno faticato a riportare la calma tra la coppia, in forte stato di agitazione e alterazione
23/1/2021
I Carabinieri della locale Compagnia continuano nel loro impegno nei servizi per l’osservanza delle misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell´emergenza epidemiologica
23/1/2021
I Carabinieri della Stazione di Torpè hanno denunciato in stato di libertà un 44enne e un 42enne. I due hanno avuto un’accesa lite nella loro abitazione per ragioni sentimentali, nel corso della quale si minacciavano a vicenda brandendo dei coltelli da cucina
23/1/2021
I Carabinieri della Stazione di Dorgali hanno denunciato in stato di libertà un 47enne per il reato di furto aggravato. Infatti, dai controlli effettuati nella sua abitazione, pare abbia manomesso il contatore dell’energia elettrica per rallentarne il conteggio dei consumi
23/1/2021
Tantissime le richieste di soccorso pervenute alla Sala operativa del Comando di Sassari a causa della pioggia e del forte vento che ieri hanno spazzato la città, compresa una tromba d´aria che, nella tarda serata, è passata in periferia, nella zona di San Camillo
22/1/2021
Martedì, i Carabinieri della Stazione di Nuoro sono intervenuti in località Monte Ortobene, all´ex Hotel Fratelli Sacchi, dove ignoti hanno portato via vari arredi dalla struttura in disuso. I malfattori si sono introdotti infrangendo una porta sul retro
22/1/2021
Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Stazione di Bari Sardo hanno contestato violazioni amministrative nell’ambito delle attività di vigilanza e controllo per il contenimento dell’emergenza epidemiologica
23/1/2021
I Carabinieri della Stazione di Orotelli hanno denunciato a piede libero una 22enne di Ascoli Satriano, che si era fatta pagare per un elettrodomestico mai spedito. I colleghi di Sarule hanno denunciato un 36enne per un contratto assicurativo mai attivato
23/1/2021
I Carabinieri del Nucleo Operativo e radiomobile hanno deferito alla Procura della Repubblica del Tribunale di Lanusei un 36enne cagliaritano per il reato di porto abusivo di arma da taglio o oggetti atti ad offendere


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)