Skin ADV
Oristano News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Oristano News su YouTube Oristano News su Facebook Oristano News su Twitter
Oristano NewsnotizienuoroCronacaCronacaCovid-19: controlli straordinari nel Nuorese
Red 5 aprile 2021
Covid-19: controlli straordinari nel Nuorese
Pasqua intensissima per gli uomini della Polizia di Stato a Nuoro: fin da sabato, sono scattati i controlli disposti dal questore di Nuoro Alfonso Polverino, per vigilare affinché tutti rispettino le regole per il contenimento dei contagi da Covid-19


NUORO - Pasqua intensissima per gli uomini della Polizia di Stato a Nuoro: fin da sabato, sono scattati i controlli disposti dal questore di Nuoro Alfonso Polverino, per vigilare affinché tutti rispettino le regole per il contenimento dei contagi da Covid-19 e non si formino assembramenti nelle piazze abitualmente frequentate dai giovani, in un periodo nel quale l'Isola è “Zona rossa”. I servizi predisposti in sede di Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica hanno interessato non solo il capoluogo di provincia, ma anche le località rivierasche, solitamente frequentate dai turisti o dagli stessi cittadini proprietari di seconde case, senza tralasciare i luoghi di montagna raggiunti per le scampagnate di Pasquetta.

Ieri, Pasqua, e oggi, Pasquetta, sono stati impegnati gli equipaggi della Sezione Volanti e degli Uffici della Questura, della Squadra Mobile, dei Commissariati di Pubblica sicurezza di Siniscola, Macomer e Tortolì, della Polizia Stradale, supportati dagli uomini del Reparto Volo di Fenosu, del Reparto Prevenzione crimine Sardegna di Abbasanta, dai Carabinieri e dalla Guardia di finanza, che hanno effettuato i controlli nelle piazze e nelle strade maggiormente interessate da fenomeni di aggregazione sociale, nonché lungo le zone costiere di Budoni, San Teodoro, Siniscola, Tortolì, Arbatax e Bosa. Complessivamente, sono stati effettuati settantatre posti di controllo, identificate 538 persone, controllati 499 veicoli, e sono state elevate quattro sanzioni amministrative a Nuoro e cinque a Siniscola e San Teodoro, per violazioni della disciplina di contrasto al Covid-19. Inoltre, sono state rilevate quattro infrazioni al Codice della strada per la mancata revisione periodica del veicolo.

Ventitre gli esercizi pubblici per la somministrazione di cibi e bevande controllati a Nuoro, Siniscola, Budoni, San Teodoro, Bosa e Tortolì. I controlli sulla mobilità intercomunale e interprovinciale sono stati svolti dalla Sezione di Polizia Stradale di Nuoro. Sette i posti di blocco, dove sono state controllate quarantuno autovetture e sessantasei persone: irrogate quattro delle nove sanzioni amministrative complessive per violazioni della disciplina di contrasto al Covid-19 ed elevata un’ infrazione al Codice della strada per mancata revisione del veicolo.
21:21
A Girasole, i Carabinieri della Stazione di Santa Maria Navarrese hanno segnalato alla Prefettura di Nuoro un giovane poiché, a seguito di perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 7,149grammi di hashish
15:14
Il locale è stato chiuso per tre giorni dai Carabinieri della Stazione di Mamoiada, mentre cinque clienti non hanno rispettato il divieto di consumare le bevande sul posto: per tutti sono scattate le sanzioni
19:22
I Carabinieri della locale Compagnia hanno rilevato il mancato rispetto del divieto di spostamento se non per comprovate esigenze e dell’obbligo di permanenza nella propria abitazione dalle 22 alle 5
17:19
Proseguono i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Tonara, coordinati dal Comando provinciale di Nuoro, sul rispetto delle normative anti-contagio
11:04
Tra le 18 di martedì e le 18 di ieri, sono stati effettuati 1.734 controlli negli scali aeroportuali e portuali della Sardegna. Notificate due contestazioni a Golfo Aranci per mancata registrazione sul portale “Sardegna sicura”
20/4/2021
Due giovani villagrandesi sono stati denunciati per ricettazione e detenzione di ami e munizioni clandestine Nella loro azienda sono stati rinvenuti un fucile sovrapposto marca “Zoli” calibro 12 con matricole abrase e trentacinque cartucce
21/4/2021
L’attività ha permesso di individuare diciotto percettori che, con false comunicazioni agli enti competenti, hanno truffato allo stato quasi 180mila euro. Gli emolumenti mensili pro capite erano anche consistenti, registrando infatti un minimo di 500euro fino a un massimo di mille
20/4/2021
A dare la notizia, è il delegato nazionale per la Sardegna del Sappe, il Sindacato autonomo di Polizia penitenziaria. Il sovrintendente ha subito «una tumefazione con fuoriuscita di sangue e trasporto immediato al Pronto soccorso»
20/4/2021
I Carabinieri della Stazione di Galtellì hanno deferito in stato di libertà un 54enne e un 30enne torinesi, che hanno acquistato, in una gioielleria di Torino, un “Rolex” dal valore di circa 9mila euro grazie a un bonifico ricevuto da una cagliaritana, a seguito di una frode informatica


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)